martedì 17 giugno 2008

Maddelene ingobbite

Ieri abbiamo iniziato la nostra settimana all'insegna del motto "Il cibo del vicino è sempre più buono"... Oggi abbiamo unito due contributi, abbiamo preso da Cookie la ricetta e dai Cuochi di carta il modus operandi...

Stiamo parlando del secondo atto delle Pastine Maddalena. I nostri più affezionati clienti ricorderanno che Cookie ci regalò lo stampo in silicone per le Madeleines (pastine Maddalena, appunto!) e che noi le provammo con una ricetta presa da un vecchio libro ripromettendoci però di provare anche la versione al miele proposta da Cookie stessa (i clienti nuovi o smemorati, possono cliccare qui). Prima di fare la famosa prova, però, i simpatici Scribacchini pubblicarono questo post in cui spiegavano come far ingobbire le pastine. Potevamo perderci questa esperienza? Ovviamente no! Anche se poi non è che ci siano venute proprio gobbissime...buone sì, gobbe un po' meno, pazienza! Sarà per la prossima volta, tanto gli stampini li abbiamo :-)

Ricapitolando, la ricetta di Cookie la trovate qui e il post dei Cuochi su come fare la gobba sta qui. Di seguito le pastine MuVarA!

Ingredienti:
  • 5 uova
  • 150 gr di burro
  • 200 gr di farina
  • 150 gr di miele
  • 50 gr di zucchero
  • sale

Preparazione:

Sbattete i tuorli con il miele e lo zucchero, aggiungete il burro fuso e successivamente la farina. Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e aggiungeteli al composto.
Per avere la gobbetta, conservate la pasta in frigo per almeno due ore (ma anche tutta la notte). Quando decidete di cuocere le pastine, portate il forno a 220°, ponete l'impasto negli stampini e ponete in forno. Quando si è formata la gobba, abbassate il forno a 180° e continuate la cottura. In totale devono cuocere per circa 15 minuti.

Lasciate raffreddare in una gratella e spolverate infine con zucchero a velo.

Maddalena con gobba

23 commenti:

  1. Meravigliose!!! Io non ho ancora lo stampo, quello che hai usato é di silicone? Notte!

    RispondiElimina
  2. Non saranno gobbosissime, ma io ora come ora... con ancorail pigiamino in dosso... le uccerei in una tazza di latte!!!
    A prestissimoooo
    Gialla

    RispondiElimina
  3. Non so più dove mettere gli stampi! Certo che però uno di silicone lo potrei appallottolare nell'ultimo buco dell'armadio. Sono troppo belline queste maddeleines! Ma quanto si conservano (se non me le pappo tutte in una volta)?
    Buona giornata, Alex

    RispondiElimina
  4. Perfette!!!! Con gobba e tutto...adesso mi leggo bene come si fa a ingobbirle!! Ciao!

    RispondiElimina
  5. Twostella gli stampi li ha trovati Cookie in un ipermercato e sono in silicone, comodissimi!

    Gialla come invidio il tuo pigiamino :-)

    Alex dai questi stampi sono in silicone, un posticino lo si trova :-) Per quanto riguarda la conservazione, devo dire che già il giorno dopo iniziano a essere un po' secchi. Noi non siamo mai andati oltre :-)

    Cookie merito della tua ricetta!

    Ciaoooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  6. lo dice anche il cavoletto che si fa così!ubbidite!

    RispondiElimina
  7. esteticamente sono uno spettacolo...devo vedere come posso sostituire il miele che non mi piace negli impasti:-)magari semplicemente mettendo più zucchero:-) buona giornata
    Annamaria

    RispondiElimina
  8. Sono bellissime queste conchigliette!
    Qualche giorno fa mi ero messa di buzzo buono ma non so perche' all'ultimo momento la "nostra" ricetta di Lisa Biondi non mmi ha convinto....ma quante ricette ci sono????
    E voi preferite questa nuova versione o quella della Biondi? Ditemelo cosi "sfrutto" la vostra epserienza!!! Un bacio!

    RispondiElimina
  9. Quando e se (è d'obbligo perchè non lo si trova neanche a pagarlo) avrò lo stampo, le proverò con la vostra ricetta: garantito!

    RispondiElimina
  10. Monique se lo dice cavoletto :-) Ora vado a sbirciare da lei!

    Unika se non ti piace il miele prova l'altra ricetta!

    Ciboluette secondo noi queste sono venute più morbide e più buone per cui le preferiamo, parola di MuVarA!

    Sweetcook se le provi facci sapere se ti piacciono!

    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  11. Ieri sera ho preparato la vostra ciambella e oggi provo ad assaggiarla...ma perchè la mia mi si è sgonfiata tutta?!?Forse che sia perchè ho aperto il forno per controllare la cottura ad un certo punto?!?Mah...Vi farò sapere com'è il gusto!Ciao, Elena

    RispondiElimina
  12. anche io voglio assaggiare le tue maddalene ! baci lisa

    RispondiElimina
  13. Elena ciao scusa dovevo risponderti ieri notte poi zzzz zzzz zzz. Allora penso che il problema sia che hai aperto il forno prima del tempo...altrimenti non saprei...
    Facci sapere che gusto ha :-)

    Lisa prova e facci sapere!

    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  14. La ciambella è veramente buona e poi così veloce da fare che è un piacere!!!Io ci ho aggiunto anche delle gocce di cioccolato dato che già avevo provato dei muffins con banane e cioccolato e il gusto era buona ho ripetuto l'esperimento...La prossima volta provo non aprire il forno e vedremo che ne uscirà...Vi seguo sempre, il vostro blog è veramente bello!Ciao, Elena

    RispondiElimina
  15. Gobba o non gobba fanno venire un'acquolina!!! Secondo me sono perfette!!

    RispondiElimina
  16. io le trovo carinissime ;)

    RispondiElimina
  17. Elena con le gocce di cioccolato deve essere ancora più buono e poi è vero è così veloce da fare che fa proprio piacere! Passa in Trattoria quando vuoi, sei la benvenuta :-)

    Dolcetto grazie della fiducia :-)

    Lo grazieeeee! Come sta il forno?

    Ciaoooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  18. Spetta che trovo lo stampo e mi ci tuffo. Baci!!!!

    RispondiElimina
  19. Io di calcio non ne mastico ma mi sembra di ricordare che gobbissimi si definiscano gli juventini sfegatati.
    In altri termini, si potrebbe dire che le vostre Maddalene, sono sportive più che tifose (che dal mio punto di vista è un gran bene :-)
    Remy

    RispondiElimina
  20. Sono davvero perfette le vostre Maddelene e lo stampo mi fa tanto gola
    baci

    RispondiElimina
  21. Laura appena ti tuffi facci sapere :-)

    Remy mi sa che sugli juventini hai ragione...quindi queste maddalene sono un po' anche per loro? :-)

    Lenny questi stampini non possono mancare a una grande pasticcera come te!

    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  22. Bè con l'età la gobba verrà da sola che dite?

    RispondiElimina
  23. da qulache parte dovrei anche avere le formine di silicone
    forse nel garage di mary poppins?
    (le mie amiche lo chiamano così..perchè è grande ed incasinatissimo..e troviamo quasi sempre quello che cerchiamo...lunedì servivano 3 sedie...et voilà...cerca cerca...trovate!!!)

    mi sono persa????
    si naturalmente...come la ricetta di cookie...
    da fare!!

    bacioniii

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!