mercoledì 9 dicembre 2009

The Aiuolik Innkeeper's Project: Liquori

All that I ask you
Is, show me how to follow you and I'll obey
Teach me how to reach you I can't find my own way
Let me see the light, let me be the light

Chi la conosce personalmente o chi ha imparato a conoscerla dietro questi monitor, sa che la nostra Trattora, eroina (chiamatela un po' come volete!) non è un'amante dei liquori. Nonostante le origini, non beve mirto. Pur avendo un rispettabile albero di limoni in giardino, non beve limoncello. Per tagliar corto, facciamo prima a dire che gradisce il liquirizino, il Radis e il Baileys, punto.
Siccome, però, sua Maestà dedica un capitolo ai liquori e Aiuolik se prende una decisione la segue sino alla fine, eccoci dunque ad affrontare anche questa materia (a furia di parlar di materie, sembra quasi di dar degli esami ogni volta!). Per cui se capitate di qua, sappiate che abbiamo un po' di ponce pronto da offrirvi!

PONCE DI ARANCIO

Si usa servirlo acceso in bicchierini.


Ingredienti:
  • 1,5 l. di rhum
  • 1 l. di spirito
  • 1 l. di acqua
  • 1 kg. di zucchero bianco fine
  • sugo di tre aranci
Preparazione:
La buccia grattata di un limone di giardino tenuta in infusione per tre giorni in un decilitro del detto spirito. Mettete al fuoco l'acqua con lo zucchero e fatelo bollire per cinque o sei minuti. Quando sarà diaccio uniteci il rhum, il sugo degli aranci e lo spirito, compreso quello dell'infusione passato per pannolino. Filtratelo come gli altri liquori e imbottigliatelo.

Il tocco di Aiuolik:
Al posto dello zucchero bianco, la nostra eroina ha usato lo zucchero di canna e ha usato un'arancia in più.


Ponce ponence poce pi

6 commenti:

  1. ma... non ci avete detto se vi è piaciuto!

    ?????????

    RispondiElimina
  2. Ehm non l'abbiamo detto? Ad Aiuolik mica tanto (ma già si capiva dalla premessa. Uncle, Pi e Pepi l'hanno trovato buono :-) Per cui, sì, ci è piaciuto!

    RispondiElimina
  3. A differenza di Aiuolik io di liquori ne vado matta..a costo che non siano amari però! Sono stata un po' assente causa lavoro..ora mi guardo tutte le ricettine..
    Bacio!

    RispondiElimina
  4. la trattora alcolista è sempre molto molto affascinante... ottima idea!

    RispondiElimina
  5. io sono solidale con Aioulik, i liquori non mi piacciono, e l'unico che bevo, però solo in montagna con la neve sotto i piedi è il ponce al mandarino...quindi allunga pure, faccio un'eccezione pur non essendo in montagna, bisognerà pur dare soddisfazione alla trattora ;-)))

    RispondiElimina
  6. buono questo! Ma troppo peccaminoso, io sono tornata qui a prelevare la innocente marmellata di arance :)

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!