venerdì 26 marzo 2010

Crema di carote

Il signor Hood era un galantuomo,
sempre ispirato dal sole,
con due pistole caricate a salve
e un canestro di parole,
con due pistole caricate a salve
e un canestro pieno di parole.
[Signor Hood - F. De Gregori]

Prima che la primavera abbia il sopravvento (finalmente!) e la voglia di zuppa pian piano scemi, lasciateci pubblicare questa crema preparata da Aiuolik prendendo la ricetta da questo libro della Disney, lo stesso da cui prendemmo questa ricetta di pancake.


Il libro recita così:
Robin Hood prepara questa zuppa con le verdure raccolte dai suoi amici nel profondo della foresta di Sherwood. Lentamente rimesta il brodo nel grande calderone collocato sul fuoco a legna, con lo sguardo assente e un sorriso beato. Comprensibile: è innamorato! Little John e Fra' Tac, entrambi visibilmente dotati di robusto appetito, nonché di senso pratico, sorvegliano la cottura, assicurandosi che la zuppa non si attacchi al fondo della pentola e sia cucinata a puntino. 

Ingredienti (per 6 persone):
  • 90 gr. di olio d'oliva
  • 240 gr. di cipolle, tagliate a fettine
  • 1 l. di acqua
  • 450 gr. di carote mondate e tagliate a dadini
  • 1 mazzetto di salvia
  • 1 cucchiaio di sale
Preparazione:
Scaldate 2/3 dell'olio in una pentola per minestre e fate soffriggere le cipolle.
Quando saranno dorate, toglietene metà dal fuoco e mettetele da parte. Versate l'acqua nella pentola, aggiungete le carote e portate a bollore. Salate a piacere, riducete la fiamma e fate cuocere fino a quando le carote saranno diventate morbide e la minestra si sarà addensata.
A parte, in una padella, scaldate il resto dell'olio. Aggiungete la salvia e fatela rosolare finché sarà ben croccante. Sgocciolatela e mettetela ad asciugare su carta assorbente da cucina.
Dopo un'ora di cottura, la minestra sarà densa al punto giusto. Per finire, aggiungete alla minestra le cipolle che avevate messo da parte e regolate di sale.
Versate quindi nei piatti, guarnite con la salvia e servite.

E dopo tutti a rubare ai ricchi!

5 commenti:

  1. Quel libro è davvero uno spasso.
    E la crema di carote è buona anche d'estate.

    Scrivo dalla mia nuova "casa". Il trasloco è fatto ed inizia una nuova avventura.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. ecco cosa fate la sera....leggete le fiabe gastronomiche, ^_________^ come Alex credo anch'io che la crema di carote sia buona anche d'estate.

    RispondiElimina
  3. ma che bella la ricetta di Robin Hood!

    RispondiElimina
  4. ma tu hai sentito che in realtà Robin hood rubava ai ricchi per dare in prestito ai poveri? Non ci voglio pensare, perchè questa crema già mi piace da morire :)) e questo libro pure!!

    RispondiElimina
  5. hai visto ben come ci fregava il signor disney a noi poveri fanciulli? Per emulazione del nostro eroe robin hood ci propinava schifosissime minestre di verdure!!! E noi, come gonzi, ci siam cascati!
    E, a dire il vero, continuo a cascarci ogni volta che posso, vista la mia passione per le zuppe ed i passati di verdure varie :)

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!