lunedì 20 luglio 2009

Preparati per noi: Spaghetti all'algherese

Da quando Sor'Alba ha scoperto Alghero ormai probabilmente non la schiodiamo più di lì... Il tutto ha anche dei lati positivi, visto e considerato che, come sappiamo bene noi, viaggiare è anche scoprire nuovi sapori e quindi da Alghero Sor'Alba si è portata dietro questa ricetta e ce l'ha fatta provare. Potevamo quindi resistere dal farle una foto e da proporla a tutta la blogsfera? Ovviamente no :-)

Ingredienti:
  • spaghetti
  • arselle
  • olive nere
  • capperi sotto sale
  • pomodoro secco
  • aglio
  • bottarga
  • prezzemolo
Preparazione:
Mettete a mollo le arselle in acqua abbondantemente salata (con sale fino) e lasciatele nell'acqua per circa 6 ore in modo da farle spurgare.


Nota: anche se il pescivendolo vi assicura di averle già spurgate, noi consigliamo comunque di effettuare il procedimento spurgante.


Trascore le 6 ore toglietele dal recipiente e fatele saltare in una pentola in cui avrete fatto precedentemente soffriggere il trito di uno spicchio d'aglio. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti sino a completa cottura delle arselle.
Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata. Tagliate le olive, il pomodoro secco e l'aglio a tocchetti. Fate soffriggere l'aglio e il pomodoro secco per qualche minuto. Aggiungete quindi le olive, le arselle con il loro liquido filtrato e infine i capperi. Coprite e lasciate amalgamare a fuoco lento per circa 10 minuti. Scolate gli spaghetti al dente, fateli saltare nella padella con il condimento e aggiungete la bottarga. Impiattate e spolverate con il prezzemolo tritato.

Da Alghero...

...senza lo straniero!

13 commenti:

  1. Mi fionderei immediatamente sia nel piatto che ad Alghero!

    Buon lunedi,
    Alex

    RispondiElimina
  2. Uno dei primi piatti che più amiamo, sia io che Luca, se si parla di pesce, veramente da leccarsi i baffi!
    Alghero non è dietro l'angolo per noi, ma a volte basta una ricetta per portarsi in tavola i sapori di un luogo!
    Baciotti e buon lunedì da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  3. complimentissimi per il piatto e per la presentazione!! BUON INIZIO SETTIMANA :)

    RispondiElimina
  4. Un piattino delizioso! Proprio un primo eccellente!

    RispondiElimina
  5. povero straniero, rimpiazzato da un piatto di spaghetti!
    Non ci sono più le donne di una volta!
    Io un giretto ad Alghero me lo farei stravolentieri... anche subito!

    RispondiElimina
  6. GNAM GNAM!! Un piatto che sa di mare e vacanzeeeeeee.. che dire W Alghero!!
    Buona settimana
    Fico&Uva

    RispondiElimina
  7. che delizia questo piatto di spaghetti;-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  8. Triplo carpiato di forchetta all'istante!!!
    Buonissima settimana :-)

    RispondiElimina
  9. ancora le arselle, mi fate diventare insofferente per il fatto di non trovarle qui....ma laricetta è cosiì bella che secondo me anche delle vongole potrebbero venire in mio soccorso! O no??? :))
    Baci!!

    RispondiElimina
  10. @Ciboluette, secondo me vongole e arselle sono vicinissime parenti, per cui vai pure di vongole!!!!

    RispondiElimina
  11. Concordo on alex, da dov'è che ci si tuffa? ;)

    RispondiElimina
  12. vorrei scusarmi non ho assagiato la ricetta lo farò subito oggi conosco il piatto veramente cucinato dalla signora antonietta del ristorante mabrouk ad alghero e devo dire che se questo è la stessa c'è da leccarsi i baffi

    RispondiElimina
  13. solo una correzione... la vera ricetta richiede le vongole e non le arselle. provateli al ristorantino che c'è nella spiaggia del lazzaretto.. cicinati da luciano.. speciali..
    luca da alghero

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!