martedì 2 giugno 2009

Pasta al tonno a freddo

Questa ricetta era nel nostro archivio da tempo, ma faceva parte di quelle di cui avevamo perso le foto, non abbiamo ancora capito il perché, perdiamo di tutto, ma le foto è un po' troppo anche per noi! Insomma, per recuperare la mancanza della foto, abbiamo rifatto la ricetta, lo sapete che da noi mangiare due volte lo stesso piatto è una rarità, ma per i nostri clienti questo e altro!

La ricetta è semplicissima, è solo una variante della pasta al tonno "classica", la variante sta nel fatto che a parte la pasta, tutti gli altri ingredienti sono messi "a freddo", da qui il nome.

Ingredienti (per 2 Trattori):
  • 1 spicchio d'aglio
  • succo di limone q.b.
  • 80 gr. tonno sgocciolato
  • 180 gr. di pasta (noi abbiamo usato queste tagliatelle)
  • prezzemolo
Preparazione:
Mentre cuocete la pasta, schiacciate l'aglio sul recipiente in cui servirete la pasta.

Aggiungete il succo di limone e il tonno e mescolate bene. Aggiungete quindi il prezzemolo tritato.

Quando la pasta sarà cotta, scolatela e versatela nel recipiente, condite bene la pasta e servite.


Ottima nelle giornate calde!

5 commenti:

  1. che buone che devono essere queste tagliatelle:-) un bacio
    annamaria

    RispondiElimina
  2. La pasta con il tonno la si fa spesso anche noi! E' buonissima e fresca :-) un bacio Laura

    RispondiElimina
  3. Ciao! noi la facciamo molto spesso in estate...e proprio in questa versione fredda...proprio buonissima!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. Ottimo primo piatto,fresco e gustoso!

    RispondiElimina
  5. Corto Maltese2 giugno 2009 21:52

    Una volta esisteva anche l'uomo tonno... Voi l'avete mai incontrato in trattoria?

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!