mercoledì 27 giugno 2007

Pennette tonno e bottarga

Riportiamo dal libro Aglio di B. Jensen:
Molti sono gli usi medicinali attribuiti all'aglio. E' stato affermato che può prevenire raffreddori, influenza, tubercolosi, bronchite, foruncoli, tumori e malattie cutanee. Sembra riduca il rischio di malattie cardiache e tumori. All'aglio è attribuita anche la proprietà di rafforzare in modo naturale il sistema immunitario.
Sebbene alcune di queste storie sull'aglio si siano rivelate
solo delle leggende, i ricercatori stanno scoprendo che la reputazione medicamentosa dell'aglio è maggiore di quanto possa sembrare.
[Per approfondimenti clicca qui]

Nonostante quanto si dica e si pensi sull'argomento, apprendiamo dal blog di Staximo che Carlo Rossella ha suggerito di eliminare l'aglio dai ristoranti...perché puzza!
Poiché crediamo nei benefici apportati da un consumo, moderato!, di aglio, come riconosciuto dalla maggior parte dei nutrizionisti, riteniamo di scarso livello le motivazioni sollevate dal Dott. Rossella...E in tutta risposta, la ricetta di oggi fa uso, moderato!, di aglio...

Ingredienti (per 4 pesone):

  • 320 gr. di pennette
  • 160 gr. di tonno sott'olio in scatola
  • olio extra-vergine d'oliva q.b.
  • 1 spicchi d'aglio
  • bottarga q.b.
Preparazione:
Fate soffriggere a fuoco lento l'aglio, quando inizia ad imbiondire spegnete il fuoco e versatevi il tonno sgocciolato. Fate insaporire nell'olio (sempre fuori dal fuoco!).

Nel mentre cuocete la pasta in abbondante acqua salata, quando la pasta sarà al dente, scolatela e fatela saltare a fuoco moderato con il tonno.

Spolverate con la bottarga e servite!

Facile e buonissima!

6 commenti:

  1. Tagli, ritagli e frattaglie27 giugno 2007 00:53

    Sul tagliere gli agli taglia
    Non tagliare la tovaglia
    La tovaglia non è aglio
    E tagliarla è un grande sbaglio

    RispondiElimina
  2. Ecco, questa si prova subito stasera! Ho tutti gli ingredienti :-))
    Poi vi faccio sapere! Ciaoooo, Alex

    RispondiElimina
  3. Ciao Alex...hai anche la bottarga lì in Germania? Che figo!!! Prova, prova e poi facci sapere ;-)

    Caro tagli, ritagli e frattaglie proprio stamattina prima di accendere il pc ho pensato che avrei potuto scrivere quella filastrocca nella ricetta di oggi! Si vede che abbiamo studiato negli stessi libri :-P

    RispondiElimina
  4. Io ho tutti gli ingredienti tranne l'olio Tiscali... Verranno buone uguale?

    RispondiElimina
  5. Bravo Luca, hai vinto il premio agguzzate la vista!
    Comunque la risposta è sì, verranno buone lo stesso :-P

    RispondiElimina
  6. questa la voglio provare...che bel reportage dal portogallo:-)
    Annamaria

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!