lunedì 16 aprile 2007

Escargot in sugo piccante

Questa ricetta probabilmente farà storcere il naso a tanti lettori che non apprezzano mangiare questi esseri striscianti e bavosi noti con il nome di lumache ma che fa più scena chiamare "escargot".

Per quelli che hanno lo stomaco più forte offriamo però questa ricetta che vede i nostri animaletti bavosi immersi in un sugo piccante!


Per prima cosa bisogna procurarsi la materia prima: possiamo comprare le lumache al mercato o da qualche ambulante per strada, oppure possiamo andare (rigorosamente dopo un acquazzone!) a raccoglierle in campagna.




Una volta entrati in possesso di una buona quantità di lumache, dovete lavarle e lasciarle sbavare in abbondante sale dentro uno scolapasta per 1-2 ore.



Quando le nostre lumache non ne potranno più di sbavare, mettete le lumache in una pentola capienta a mollo in abbondante acqua fredda con uno spicchio d'aglio e un pugno scarso di sale.
Accendete il fuoco e portate velocemente a ebollizione, facendo attenzione a togliere man mano la schiuma con la schiumarola.
Fate bollire per 5 - 10 minuti.

Scolate le lumache e mettetele in una pentola piena di sugo per farle insaporire. Il sugo dovrà essere un semplice sugo (molto liquido) preparato con salsa di pomodoro, aglio, sale.
Aggiungete la quantità desiderata di peperoncino per rendere il tutto piccante al punto giusto!

MuVarA consiglia di superare il ribrezzo verso
le lumache (o escargot che dir si voglia) e di provare questa ricetta
ne vale veramente la pena!


Meglio se mangiate
il giorno successivo alla preparazione!

6 commenti:

  1. Leo the snailbuster17 aprile 2007 00:49

    No. NOOOOOOOOOOOOO!!! Le lumache no! :-(

    RispondiElimina
  2. Leo the snailbuster17 aprile 2007 00:51

    Brivido, terrore, raccapriccio e RIBREZZOOOOOOO!!! Blea :-P

    RispondiElimina
  3. strabuone..le mangerei anche cosi..schiaccandole in bocca..come diceva il buon galeazzi

    RispondiElimina
  4. Ottime.

    ma io le adoro anche alla bourguignonne

    INGREDIENTI:
    12 Lumache pulite e bollite
    Rucola
    Pane Baguette
    60gr Burro
    Prezzemolo
    Mollica di Pane Raffermo
    Pangrattato
    Scalogno
    Sale & Pepe

    In una terrina amalgamate il burro, col prezzemolo, lo scalogno tritato finemente, il sale il pepe e un po' di mollica di pane rafferma. Tirate i molluschi dal guscio e farcite con un po' di composto, riponete la lumaca nel guscio e farcite ancora spolverando con poco pangrattato. Continuate cosi' con le altre lumache. Disponetele in una pirofila da forno. Infornate a 2oo gradi per 10 minuti circa. Sevite con baguette tostata e rucola che condirete col sughetto che le lumache rilasceranno nella pirofila.

    RispondiElimina
  5. Giorgio grazie del commento e della ricetta...proveremo ;-)

    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  6. cci vostra, ma che ve magnate

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!