venerdì 11 novembre 2011

Crostata tiramisu senza crostata

In tempi non sospetti la nostra Aiuolik preferita, giocando con i numeri come suo solito (qualcuno potrebbe dire "dando i numeri", ma solo pochi e malpensanti!) con l'ingresso del 21-simo secolo iniziò ad apprezzare date come 07.07.07 (passato a Madrid in compagnia di amici!), oppure 08.08.08 (giorno in cui nacque la bimba di una coppia di amici), oppure 09.09.09 (passato a Torino a una conferenza in piacevole compagnia), oppure 10.10.10 in cui alle 10:10 veniva aggiornato lo stato su FB attirando diversi "like"... Ma questo è solo un esempio, chi segue la nostra eroina su FB sa anche che le piace giocare con le date palindrome e via dicendo... Insomma, capite bene, quindi, che questo 11.11.11 lo stavamo aspettando! E il post lo facciamo uscire alle 11 giusto per darvi ancora quegli 11 minuti di tempo per ricordarvi di fare un salutino nel wall di Aiuolik su FB (per chi c'è) o per lasciare un commento al momento giusto qui su questi monitor!


Poi si sa che quando si diventa famosi si inizia a essere copiati e così La Repubblica lancia pure una raccolta di foto scattate proprio in questa data...

E poi scopriamo che una nostra amica blogger in questa data ci è pure nata e chiede anche di dedicarle un dolce...ci potevamo noi, dopo questo antefatto, tirare indietro? Of course, no!

Il dolce che offriamo a Paola deriva dalla crostata al tiramisu che abbiamo pubblicato qui. Quella crostata infatti ci era piaciuta veramente tanto ma in particolar modo alla nostra eroina era piaciuta la parte "tiramisu" e così un giorno ha voluto provare a realizzarlo senza la crostata per poi scoprire che forse con la crostata era meglio, forse però, non è che ne siamo poi così sicuri! In ogni caso, questa ricetta ci sembra un'ottima alternativa al classico tiramisu (che poi vagando per i blog uno scopre che così classico non lo è mica!).

Ingredienti:
  • 1,8 dl. di panna fresca
  • 500 gr. di mascarpone
  • 150 gr. di zucchero semolato
  • 1,8 dl. di caffè nero forte
  • 6 cucchiai di liquore all'amaretto
  • 12 biscotti di Fonni
  • 90 gr. di cioccolato fondente, grattugiato
Preparazione:
Montate con le fruste la panna con il mascarpone e lo zucchero in una terrina di media grandezza. Mescolate il caffè e il liquore in una ciotola, immergetevi i savoiardi per qualche secondo, quindi disponeteli sullo strato di crema al mascarpone. Distribuite la crema sui savoiardi livellando la superficie con una spatola o il dorso di un cucchiaio. Lasciate raffreddare nel frigorifero per 1-2 ore. Guarnite con il cioccolato grattugiato appena prima di servire.

T come...
...Tiramisu!

7 commenti:

  1. ciao, grandi .... troppo forte ;-))

    RispondiElimina
  2. ma su quale base della torta distriuisci il primo terzo di crema?
    a parte questo dubbio amletico, mi sembra una bella versione alternativa al classico tiramisu, da tenere presente!

    RispondiElimina
  3. @Gaia, grazie del commento, era un refuso che ho cancellato...vedi a scrivere i post a mezzanotte che succede? Ciaooo!

    RispondiElimina
  4. meraviglioso ! dev'essere favoloso in bocca...

    RispondiElimina
  5. Uno dei miei dolci preferiti! Però mi incuriosisce la versione con crostata... chissà!

    Grazie tantissimo di aver partecipato alla mia mini mini raccolta!!

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!