venerdì 19 agosto 2011

Gelato agli agrumi

Pare che in questi giorni abbia deciso di fare caldo, ma **veramente** caldo e così questa ricetta cade a fagiolo!

Noi, però, più che per il caldo l'abbiamo pensata e preparata per un fine cena di una notte d'estate in cui uno dei nostri ospiti per forze di causa maggiore non poteva mangiare latticini uova ... ... ... (riempite i puntini!). Così la nostra Aiuolik iniziò a pensare a un dolce che rispettasse tutti questi vincoli e quindi le venne in mente il sorbetto. Il sorbetto, però, ha anche l'albume che gli dà la consistenza di sorbetto (avete presente, no?) e quindi? E quindi la nostra eroina si ricordò del gelato di limone che preparò durante il suo primo progetto avventuroso in onore di sua Maestà...ma siccome non c'è gusto a ripreparare una ricetta uguale, Aiuolik ha pensato di far decidere alla sorte, di andare al market e di vedere quali agrumi fossero presenti e preparare di conseguenza il gelato. Ecco il bottino:


I nostri ospiti hanno gradito tutti, anche quelli che potevano mangiare latticini, uova e quant'altro!

Ingredienti:
  • 1 pompelmo rosa
  • 2 arance
  • 1 limone
  • 300 gr zucchero
  • 500 cc acqua

Preparazione:
In un pentolino fate sciogliere lo zucchero nell'acqua e portate a ebollizione con due scorzette di limone e due scorzette di arancia. Fate bollire per 10 minuti, quindi togliete dal fuoco e fate raffreddare. Quando lo sciroppo sarà freddo, togliete le scorzette e aggiungete il succo di tutti gli agrumi. Mettete nella gelatiera e fate lavorare finché le pale non invertiranno il giro. Mettete in freezer almeno una mezz'ora prima di servire.

N come...
...Nemmeno tu!

2 commenti:

  1. Freschissima idea! io preferisco i sorbetti senza albumi, per cui mi conquisti in pieno
    :-)

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!