lunedì 26 aprile 2010

Pan di polenta


Ormai il sabato è diventato per Aiuolik il giorno prescelto per fare gli esperimenti di lievitazione lunga, dato che gli altri giorni, stando più di 10 ore fuori dalla Trattoria risulta abbastanza difficile dedicarsi a certe preparazioni. Il barbatrucco è allora quello di avere tutti gli ingredienti dal venerdì sera e così il sabato Aiuolik può rivestire i panni di (desperate) housewife e di (hopeful) baker, il tutto sta nel sapersi organizzare! 

L'ingrediente "magico" di questo fine settimana appena trascorso era la farina di mais, visto che le intenzioni della nostra eroina erano quelle di provare il pan di polenta che aveva visto Nella cucina di Ely non troppo tempo fa --avete presente la famosa to-do list? Ecco, per quanto riguarda il tag "lievitazione naturale", Aiuolik si sta impegnando tanto per far passare le ricette dalla "to-do list" alla "done list" nel più breve tempo possibile. 
Usando la macchina del pane, la nostra preparazione è un po' diversa da quella di Ely. Per quanto riguarda la cottura, inoltre, Ely consiglia di mettere il pane quando ancora il fondo si sta scaldando, ma Aiuolik aveva appena cotto dei taralli, per cui il forno era già caldo.

Ingredienti:

  • 300 ml di acqua
  • 400 gr di farina 00
  • 1 uovo sbattuto
  • 100 gr di semola di mais (farina gialla per polenta)
  • 150 gr di pasta madre
  • 2 cucchiaini di sale
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di olio extra-vergine d'oliva
  • 1 cucchiaino di succo di limone
Preparazione:
Sciogliete il lievito con lo zucchero e l'acqua leggermente tiepida. Mettetelo dunque nella macchina del pane e aggiungete gli altri ingredienti. Avviate il programma impasto (circa 1h e 30') e al termine ponete l'impasto nello stampo precedentemente riscaldato (tenetelo circa 20 minuti in forno a 35° C). Coprite con la pellicola per alimenti e tenete quindi al caldo per 8-10 ore. Trascorso questo tempo, l'impasto avrà raggiunto la cima dello stampo, portate dunque il forno a 230° C e cuocete per circa 30 minuti dentro lo stampo, tiratelo fuori dallo stampo e cuocete per altri 5 minuti.

Preparazione un po' lenta...

4 commenti:

  1. La mia todo lost con la pasta madre è lunghissimissima.....!!! E fino a quando diventerà well-done list ce ne vorrà parecchio, io nel frattempo annoto :)
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  2. il sabato esperimenti, e illunedì tutti a parlare di pane:D

    RispondiElimina
  3. direi perfetto!!!!! buona settimana Ely

    RispondiElimina
  4. Che esperienza che hai col lievito madre! Complimenti, avrò di che ispirarmi da te nel futuro. Attendo l'esperimento del prossimo lunedì per "Storie di lievito madre" :)

    Io il pan polenta lo conoscevo senza LM. Da cui questa ricetta sarà replicata anche da me presto.

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!