mercoledì 14 ottobre 2009

Muffin alla senape

Sapendo di fare cosa gradita almeno Ciboulette e Mariluna ecco la ricetta dei "muffin imbottiti" che vi abbiamo mostrato nel post dell'Oktoberfest 2009.

Questi muffin non sono in realtà farina del nostro sacco, o, meglio, la farina era nostra e li ha realizzati Aiuolik con le sue dolci manine (se non se lo dice da sola, non glielo dice nessuno!), ma la ricetta l'abbiamo presa da Camomilla. Eh sì, perché quando li abbiamo visti qui abbiamo subito pensato che fossero perfetti per la nostra rivisitazione della festa tedesca. La preparazione è semplice e veloce e vederli dentro il forno che incicciscono dà proprio una grande soddisfazione! Da non sottovalutare neanche la soddisfazione nel mangiarli. Siccome poi siamo anche golosi, non possiamo non segnalare che sono buonissimi imbottiti e "nature"!

La ricetta originale la trovate qui, di seguito la nostra versione (poche varianti per la verità, alcune delle quali dettate dagli ingredienti che siamo riusciti a comprare).

Ingredienti (per 12 muffin):
  • 200 g di farina
  • 3 uova
  • 10 cl di latte parzialmente scremato
  • 10 cl di olio di oliva
  • 100 g di emmenthal
  • 2 cucchiai di senape
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • 12 fette di salamino tagliato grosso
  • 6 cetriolini sott'aceto
Preparazione:
Scaldate il forno a 180° in modalità statica. In una ciotola capiente sbattete con la frusta gli ingredienti liquidi: le uova, l’olio, il latte e la senape. A parte mischiate gli ingredienti secchi: la farina setacciata, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato finemente, il sale e il pepe. Unite dunque agli ingredienti liquidi e mescolate bene per amalgamare. Da ultimo incorporate il lievito, sempre mescolando.

Versate l’impasto negli stampi da muffin in silicone. Livellate uniformando la superficie e fate cuocere per circa 25-30 minuti. Verificate la cottura avvalendovi di uno stecchino che dovrà uscire pulito. Lasciate raffreddare completamente prima di togliere dagli stampi.

Quando i muffins si saranno raffreddati tagliateli a metà orizzontalmente e farciteli con una fetta di salame e mezzo cetriolino sott'aceto (tagliato per la lunghezza). Fermate con uno stecchino grazioso e servite.
Ciccio è bello!

9 commenti:

  1. ehhhh lo sapevo che mi toccava mangiare uno di questi "panini" per colazione...lo prendo volentieri...sono bellissimi e ci faro' un bel pensierino!

    Grazie e Felice giornata

    RispondiElimina
  2. graaazie!!!!!
    ci potrebbe essere la variante napoletanizzata: il salamino tagliato a pezzettini e messo nell'impasto..e i cetriolini...me li mangio tutti io, che ne vado pazza!!

    Un bacio, soprattutto ad Aiuolik dalle dolcisssssime manine! :)

    RispondiElimina
  3. con quella fetta di salame in mezzo...mamma mia che golosità!e non farmi pensare che salterò il pranzo!!!!

    RispondiElimina
  4. Sono contentissima che vi siano piaciuti, Aiuolik me l'aveva detto che erano tra le ricette candidate per il vostro Oktober Fest :)

    RispondiElimina
  5. caspita, non ho mai preparato i muffin salati... shame on me!
    annoto e mi lancio.
    sempre più fan della vostra oktoberfest!

    RispondiElimina
  6. muffin decisamente originali e da mettere dentro un bel menù da buffet...ma anche senza aspettare nessun buffet ;-))

    RispondiElimina
  7. la senape deve dare un aroma davvero particolare! poi ripieni a quel modo sono troppo invitanti!

    RispondiElimina
  8. Idea strepitosa e molto simpatica, bella cicciotella ;-)

    RispondiElimina
  9. Oh, i Muffin salati... una delle mie passioni!!!
    Bravissima Aiuolik, la cupoletta è perfetta!
    Un affettuoso saluto,
    Ornella

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!