lunedì 21 settembre 2009

Focaccia alle olive

Degli stampi in silicone della Silikomart si parla ormai tanto in tanti dei nostri blog amici. Tutti concordiamo sul fatto che siano molto pratici e che le loro forme si prestano a realizzazioni scenografiche e di effetto da presentare durante le serate in compagnia di amici e parenti.

In Trattoria, tra i tanti stampi, ne abbiamo anche uno semplicissimo rettangolare, ideale per paste al forno, sformati, crostate... In realtà, voi che li usate saprete bene che le temperature sopportate dal silicone variano da -60°C a +230°C e proprio quest'ultima temperatura ha fatto accendere una lampadina nella testa di Aiuolik che ha quindi deciso di testare lo stampo per cuocerci del pane, o meglio una focaccia. Il risultato? Ovviamente, perfetto!

La ricetta non è una vera novità qui in Trattoria, nel senso che la base di questa focaccia è quella della focaccia di patate e rosmarino che vi abbiamo presentato qui. In aggiunta, abbiamo messo delle olive verdi (made by MuVarA, of course!).

Ingredienti:
  • 250 gr. di farina tipo 0
  • 250 gr. di semola rimacinata
  • 250 gr. circa di acqua
  • 250 gr. di patate
  • 12.5 gr. di lievito di birra
  • olio extra-vergine d'oliva
  • 7 gr. sale
  • pizzico di zucchero
  • 150 gr. di olive in salamoia denocciolate
Preparazione:
Lessate le patate con la buccia. Ponete la farina nella macchina del pane, aggiungete le patate schiacciate con lo schiaccia patate e il lievito che avrete fatto sciogliere in un po' di acqua tiepida (temparatura ideale: 25°C).
Avviate il programma impasto e aggiungete man mano la restate acqua in cui avrete fatto sciogliere il sale.
Al termine del programma impasto, stendete la pasta con le mani e ponetela in un tegame ben oliato. Mentre stendete l'impasto aggiungete all'impasto parte delle olive. Ponete le olive rimaste sulla superficie della focaccia.
Mettete il tegame coperto a lievitare per un'ora in un posto caldo (per esempio in un forno spento ma preriscaldato a 40° C).
Cuocete in forno preriscaldato a 220° C per circa 30 minuti.

Nota: la foto è quella fatta appena sformata...la voracità dei nostri ospiti non ci ha dato il tempo di fare foto migliori :-)

Ma la focaccia...

è una foca brutta?

14 commenti:

  1. ah, mi prendete a quest'ora di mattina con la focaccia con le patate, e pure con la semola che la rende croccantina!

    E' vero che gli stampi di silicone reggono le alte temperature, e anche io li uso per il forno a volte, ma ce ne sono alcuni che puzzano (non dell'azienda in questione), e non so se questo possa essere sintomo del fatto che non reggono il calore.
    Per non parlare del teflon che qualche volta si respira nella zona in cui lavoro, visto che c'è un'azienda vicina, uff....
    Cmq, la verità è che sono molto comodi, a patto d stare nei range, e la verità è che mangerei un pezzo di focaccia ora! Baci :)

    RispondiElimina
  2. veramente ottima e bella morbida!!

    RispondiElimina
  3. Ciao! che buona la focaccia con le olive..questa è proprio sfiziosa!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Ihihihi se la focaccia è una foca brutta non lo so, ma che la vostra focaccia sia ottima non ho dubbi:)

    RispondiElimina
  5. Secondo me la focaccia è un afoca cattiva...hihihihi Scherzi a parte, questa mi sembra venuta benissimo!

    RispondiElimina
  6. Anche se è una foca brutta io di questa me ne pappo sempre volentieri un pezzetto!!

    RispondiElimina
  7. Ahahah, concordo con Elga:))

    P.S. Dopo più di un mese, la raccolta di ricette di peperoni a cui hai partecipato è finalmente online qui: http://www.exeigousto.net/2009/09/21/raccolta-peperoni/
    ...scusa il ritardo:(
    A presto!
    Konstantina

    RispondiElimina
  8. Splendida..come resistere!!Posso capire che non ci siastato il tempo di fare altri scatti, io comunque mi accontento di questa rende perfettamente l'idea!!

    RispondiElimina
  9. Io l'ho provata la vostra focaccia di patate! è buonissima!! Cat

    RispondiElimina
  10. eilaaaaaaaaaaaaaa..
    stamattina mi sono affaciata (ma si scrive così????)
    a fb...e cosa ho visto??
    la vostra focacciona alle olive.
    oibo...ho fatto fatica non mordere lo schermo!!
    la devo provare!
    :)))
    baciusssss

    RispondiElimina
  11. Fantastica questa focaccia! baci

    RispondiElimina
  12. la focaccia secondo me è la foca da caccia...a caccia di focaccia, naturalmente ;-)))

    RispondiElimina
  13. Hi hi hi... povere foche!
    Buonissima questa focaccia, impazzirebbe il mio compagno che adora le olive!
    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  14. nooooooooooooo è una foca che fa la boccacciaaaaaaaa...ahah però a parte questa osa sciocca...mamma mia che delizia...il spaore rustico e ruvido di una focaccia così...vorrei provarlo ora!

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!