lunedì 8 giugno 2009

Orate alla barese

Tra i buoni propositi dei nostri Trattori c'è quello di mangiare più pesce, ma come tanti buoni propositi il più delle volte se ne dimenticano e tornano a casa con prodotti che il mare non l'hanno mai visto neanche in fotografia. Delle altre volte, invece, i buoni propositi vengono rispettati e così, visto che in Trattoria pare che sia diventata quasi una legge non poter mangiare due volte lo stesso piatto, bisogna anche darsi da fare per trovare qualche ricetta nuova.

Così davanti a due orate i nostri Trattori hanno deciso di provare una ricetta denominata "orate alla barese". Il risultato è piaciuto ad entrambi i nostri Trattori, per cui non poteva non finire tra le ricette della Trattoria!

Ingredienti (per 2 Trattori):
  • 2 orate
  • 1 cipolla rossa
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale q.b.
  • una manciata di pepe in grani
  • 2 foglie di alloro
  • 500 ml. di vino bianco
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 60 gr. di uva sultanina
  • olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione:
Pulite le orate: evisceratelee, squamatele e sciacquatele sotto l'acqua corrente.
Sistemate le orate in una pirofila con la cipolla e l'aglio tagliati a fettine, il pepe e le foglie di alloro spezzettate grossonalamente.

Coprite con il vino e fate marinare per 30 minuti.

Trascorso quel tempo, scolate metà del liquido della marinata ed eliminatelo. Unite alle orate qualche gambo di prezzemolo, una manciata di foglioline di prezzemolo tritate, l'uva sultanina che avrete precedentemente ammollato in acqua e quindi scolata, un pizzico di sale e un filo d'olio.

Cuocete in forno già caldo a 200° per circa 20-30 minuti (a seconda della grandezza delle orate).


Orate pro nobis

9 commenti:

  1. è vero....bisogna mangiare più spesso il pesce....questa ricetta mi sembra perfetta:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  2. In estate il pesce và per la maggiore: questo modo di preparare l'orata è diverso ma molto sporito!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Bellissima questa ricetta!Buon lunedì!

    RispondiElimina
  4. orate pro nobis, ma siete tutti matti!!
    Una di queste orate e' mia di diritto, vero????? :))
    BAci!

    RispondiElimina
  5. eh si il pesce deve far parte della nostra dieta , buono!

    RispondiElimina
  6. scommetto che oltre ad essere salutare e'anche buonissima!!!

    RispondiElimina
  7. e io ci metto la focaccia barese per accompagnare.
    oro pro vobis.

    RispondiElimina
  8. Anche tra i miei propositi c'è quello di mangiare più pesce...ecco, questa mi sembra una ricetta perfetta per metterlo in pratica!

    RispondiElimina
  9. anche io sono come voi...faccio buoni propositi ma poi mi dimentico sempre....solo che io sono circondata da colline non dal mare....eheh un baciuz

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!