venerdì 27 febbraio 2009

Sfogliatelle alla crema

Siamo in quaresima, lo sappiamo. Oggi è venerdì per cui digiuno e astinenza, lo sappiamo. Ma se Aiuolik e Shaghy il martedì grasso si riuniscono per friggere, quando dobbiamo pubblicare la ricetta? E poi sino a prova contraria domenica sarà il giorno della Pentolaccia per cui qualcuno potrebbe avere bisogno di qualche suggerimento carnevalesco... E poi...questo è il nostro blog per cui siamo liberi di pubblicare quello che vogliamo :-)

La ricetta di oggi (il primo dei due esperimenti che vi presentiamo) è stata presa da Cucina Moderna ORO, numero speciale dedicato alle frittelle...e infatti ci sono veramente tante ricette, si ha solo l'imbarazzo della scelta...e noi nell'imbarazzo abbiamo scelto queste sfogliatelle dal cuore di crema all'arancia.

Avvertenze e modalità d'uso: le sfogliatelle vanno mangiate calde...ma non troppo...tenete conto che l'interno potrebbe ustionarvi le papille gustative e che la crema calda potrebbe avere degli effetti collaterali...

Ingredienti per le sfogliatelle:
  • 500 gr. di farina
  • 75 gr. di zucchero semolato
  • 75 gr. di strutto
  • 2 tuorli
  • olio per friggere
  • zucchero a velo
  • sale
Ingredienti per la crema:
  • 2,5 dl di latte
  • 75 gr. di zucchero semolato
  • 2 tuorli
  • 35 gr. di maizena
  • un pizzico di vanillina
  • la scorza grattugiata di mezza arancia non trattata
Preparazione:
Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro e al centro mettete lo zucchero semolato, un pizzico di sale, i tuorli e lo strutto a fiocchetti: cominciate a impastare gli ingredienti, unite fino a 1,8 dl di acqua e lavorate a lungo finché la pasta sarà omogenea, poi stendetela e ripiegatela su se stessa 3 volte. Copritela e lasciatela riposare per un'ora.

Per la crema, sbattete i tuorli con lo zucchero in una casseruolina fino a ottenere una crema gonfia e chiara, unite la maizena e la vanillina poi, poco alla volta e mescolando, il latte. Cuocete la crema su fuoco medio, mescolando, finché si sarà addensata, unitevi la scorza d'arancia e fate raffreddare.

Stendete la pasta in sfoglie sottili, ritagliate tanti quadrati di 10 cm di lato, farciteli nel centro con un po' di crema e piegateli a metà in modo da ottenere dei triangoli.

Sigillateli bene, friggeteli in abbondante olio caldo finché saranno dorati, scolateli e passateli su carta da cucina.

Sistemate le sfogliatelle su un piatto, cospargete di zucchero a velo e servite.

Scampoli di carnevale!

15 commenti:

  1. sono molto semplici da preparare,ma davvero buonissime,complimenti ;)

    RispondiElimina
  2. Con la crema ci vado a nozze. Voglio provare a farla anche io con la maizena, solitamente finora ho usato solo la farina, ma immagino che venga molto piu delicata.
    Certo che è difficile aspettare che si freddino ... hanno un aspetto talmente invitante.

    Buon WE
    Alex

    RispondiElimina
  3. Sono davvero origianali queste sfogliatelle e sorprendenti per il loro morbido cuore di crema profumata.
    Ciao

    RispondiElimina
  4. Quaresima o no...sono splendide..semplici e gustose!!!!
    Bravissime!!!

    RispondiElimina
  5. Ma allora è una vera congiura!
    Quanto hanno l'aria bella e buona (soprattutto)!!!
    E poi le fa anche Alex.
    E allora..... vediamo un po ... a casa di chi di voi due mi precipito?
    Facciamo la conta!.....
    Nasinasi

    RispondiElimina
  6. Quì ci sarebbe qualcuno che sta tentando di mettersi a dieta, un pò di comprensione, please!
    :D:D:D

    RispondiElimina
  7. ooooooo..... e lo vedi che non sono solo io allora ad implorare la compassione!
    E se proprio non ne potete fare a meno.... indicami la via di casa che arrivo!
    nasinasi rigorosamente a dieta (se ci riescono)

    RispondiElimina
  8. golosi questi scampoli...con la crema saranno buonissimi..e con la nutella??

    RispondiElimina
  9. ohmygod che spettacolo!
    Come ne vorrei un pochine, qui ed ora...

    RispondiElimina
  10. quaresima o meno..uno strappo lo faremmo più che volentieri...soprattutto se appena scaldate!!
    bacioni

    RispondiElimina
  11. io mi ustionerei, sono troppo golosa, acc.!
    Potrei far finta di abitare a Milano e che il carnevale non sia ancora finito... :)

    RispondiElimina
  12. che buoni sti fritti...io approvo anche se è venerdì!! Sì sì...anche noi abbiamo comprato l'edizione straspeciale e strafritta di cucina moderna...ho visto mimino dare un paio di morsi al giornale...mm..un bacio. letizia

    RispondiElimina
  13. per me è perfetto...qui carnevale finisce oggi!!! un bacione

    RispondiElimina
  14. L'Uomo Mascherato28 febbraio 2009 19:15

    Che buone!!! Le mangio sempre coi miei amici Pigmei

    RispondiElimina
  15. Ancora evviva ai dolci di carnevale !!! Ciao Lisa

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!