venerdì 31 ottobre 2008

Sformato di zucca al balsamico

Ieri, 30 Ottobre, i lavoratori di Cagliari hanno fatto vacanza perché si festeggiava il Santo patrono. Aiuolik avrebbe voluto approfittarne per preparare qualcosa di mostruoso a tema "Halloween" ma alla fine la giornata ha preso un'altra piega, peraltro molto molto piacevole di cui vi parleremo quanto prima, ovvero appena avremo con noi le ricette!


Ma siccome Aiuolik da piccola non sarebbe mai andata a scuola senza fare i compiti, avendo promesso qualcosa in Halloween-style ha comunque lavorato per voi e ha provato questo sformato di zucca all'aceto balsamico (sempre quello di Jerzu che abbiamo usato qui). E poi avevamo un regalo dello scorso Natale ancora da inaugurare!

La ricetta l'abbiamo presa qui ed è una ricetta di Enzo Bertelli del ristorante "Caffè Arti e Mestieri" di Reggio Emilia...che ringraziamo virtualmente :-)

Ingredienti:
  • 700 gr. di zucca (*)
  • 4 uova
  • 200 gr. di panna liquida
  • 100 gr. di parmigiano reggiano
  • 4 amaretti
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
(*) Nota sulla quantità della zucca: La ricetta originale recita "400 gr. di zucca cotta al forno". Aiuolik si è dunque chiesta: "Ma quanta zucca cruda devo cuocere?". Allora ha pensato che il peso della zucca da cotta si riduca fin quasi a dimezzarsi e ha pensato che la dose giusta fosse 700 gr. Non ci crederete, ma ci aveva azzeccato... Il fatto è che visti i cambiamenti di programmi della giornata, di uova ne erano rimaste solo 3 e così di zucca ne abbiamo usato 300 gr. e tutto il resto è stato aggiustato di conseguenza. Del resto a Sergiott lo abbiamo detto che Aiuolik le proporzioni le sa fare :-) In ogni caso, riportiamo la ricetta per 400 gr. di zucca cotta!

Preparazione:
Tagliate la zucca a fette di circa 1 cm. e cuocete in forno a 160° per 30 minuti.

Mettete in un mixer la zucca cotta al forno, le uova, la panna, il parmigiano grattugiato, gli amaretti, il sale e il pepe e l'aceto balsamico.

Frullate per circa 2 minuti e cuocete la crema ottenuta in forno per circa 40-50 minuti a 150°C.

Nota: Lo chef consiglia di servire scodellando lo sformato su di un'insalata di stagione condita con il migliore extravergine e aceto balsamico.

Né dolcetto né scherzetto...
...sformato!

15 commenti:

  1. Alla faccia dello scherzetto :-D
    Oggi sono andato a comprare la zucca: neanche un pezzettooooo !!!! :-(

    RispondiElimina
  2. Ma daiiiiii che bellezza quella zuccona!!
    Festeggerete anche quest'anno ? ;-))

    RispondiElimina
  3. che bella questa zucca realizzata da te...complimenti:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  4. Uno stampo a forma di zucca, pratico e divertente! Buon WE

    RispondiElimina
  5. buon giornooo e buon Halloween!!
    bellissimo lo sformato!!
    anch'io ho una forma così...sempre fatto i dolci..
    bellissima idea fare lo sformato!!
    buonissima giornata
    bacioniii

    RispondiElimina
  6. Lo stampo a forma di zucca per halloween c sta proprio tutto!!
    buonissima questa torta, e davvero un tocco di creatività l'uso del balsamico in un dolce!!
    un bacione

    RispondiElimina
  7. molto carina questa ricetta ideale per un hallowin

    RispondiElimina
  8. Sapevo che la Trattoria oggi non mi avrebbe delusa! La superficie di questo sformato è a dir poco perfetta. Ma non sono mica lamponi quelli che vedo vero??
    Un bacione
    Alex

    RispondiElimina
  9. Jajo come non trovi la zucca??? Te ne mando un po' io?

    Lory quest'anno non festeggeremo...Villa Cobolda deve pensare a Ilvio e noi siamo ad un altro compleanno!

    Unika grazie!

    Twostella esatto, pratico e divertente :-)

    Brii noi abbiamo troppi dolci in questi giorni e poi mi serviva qualcosa di un po' arancione e dovevo usare la zucca :-)

    Manu e Silvia non è un dolce :-)))

    Gunther giusto oggi potevamo pubblicarla!

    Alex grazie! I "lamponi" sono morositas che abbiamo usato per addobbare lo sformato per la foto...per renderlo più hallowenn-stryle :-))

    Ciaoooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  10. mi piace questo sformato zuccoso e pauroso...ma devo dire chemipaice tanto la ricetta della torta qui sotto....che bello raccogliere le arance dall'albero...che bella questa torta rpofumata...oggi ho trovato le prime arance di questa stagione....

    RispondiElimina
  11. Sei sempre troppo forte!!! Bellissimo lo stampo..anche io:((
    Un bacio, Elga

    RispondiElimina
  12. Lo stampo a zucca è favoloso, come lo sformato al balsamico, un piatto per veri gourmet!

    RispondiElimina
  13. che mearviglia
    lo stampo te lo invidiooooooooooooo!!!! complimentissimi!!Buon halloween!!!

    RispondiElimina
  14. Bellissimo!!!!!!!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  15. Sono invidiosissima dello stampo di silicone a forma di zucca... E della tua bravura. Ottimo lavoro, mi piace. Un baciotto.

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!