venerdì 5 settembre 2008

Ventaglietti semplicissimi

Scusate se in questi giorni sono un po' sparita dai vostri blog...ma purtroppo ho veramente molto poco tempo libero e anche seguire la Trattoria è un po' problematico...e vi anticipo che la settimana prossima lo sarà ancora di più, ma ci rimboccheremo le maniche e faremo il possibile...come sempre!

La ricetta di oggi l'abbiamo presa in prestito da un grande Chef che sa dare anche pratici consigli per delle preparazioni super-semplici, veloci e di sicuro successo! La ricetta originale la trovate qui corredata di foto per il procedimento.

Ingredienti:
  • pasta sfoglia
  • zucchero
Preparazione:
Stendete la sfoglia a rettangolo e nello stenderla spolverate con lo zucchero, fate finta di dividere per il lungo il rettangolo in 2 parti e ogni metà la piegate su se stessa in modo da farli combaciare.
Adesso ancora ogni metà si piega su se stessa verso il centro, infine sovrapponete le 2 metà.
Riponete la pasta a raffreddare.
Tagliate quindi la pasta in modo regolare e disponetele su un foglio di carta da forno, spolverate con zucchero e infornate a forno già caldo, più o meno per 15 minuti a 180°.

Con questo caldo... ...bisogna sventolarne molti!

24 commenti:

  1. BellissimI!!! ihih qui a Bergamo sta piovendo! ma al posto di sventolarli potrei papparmeliiiii e il che non mi dispiacerebbe affatto ghghgh

    un bacione e buonissima giornata a questa splendida Trattoria! :-*

    RispondiElimina
  2. Guarda......mi sta arrivando un profumo.....basta di sventolare ho fameeeee!!!!!
    Martina

    RispondiElimina
  3. Un'idea veloce ma di grande effetto! Conviene sempre avere di scorta un po' pasta sfoglia! Le proverò sperando di non pasticciare con i ripiegamenti! Cat

    RispondiElimina
  4. questi ventaglietti li faccio anche io...sono buonissimi:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  5. Un due tre..... Stella!
    Eccomi!
    Sono arrivata!
    ancora non mi si sono riorganizzate le ideee e la mia testa si rifiuta di ricominciare la vita normale dopo tanti giorni di totale indipendenza.... ma 'mo ci siamo e quindi ... si ricomicia!
    Però ci sono anche le cose belle!
    Ritrovare gli amici è una di queste!
    quindi.... un nasinasi ronronante in attesa che dalle vacanze ritorni anche il mio cervello!!!

    miuuuuuuuuu

    RispondiElimina
  6. Un ventaglio con questo caldo è proprio quello che mi servirebbe
    ;-) Me ne mandereste un kg????:D

    RispondiElimina
  7. Adoro i ventagli, croccanti con lo zucchero leggermente caramellato! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  8. Buoniiiii i ventaglietti!!! Ce ne vorrebbero 5 o 6 per riprendermi in questo momento... slurp!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  9. io ci ho provato una volta e mi sono venuti bruciacchiati e deformi!!
    I vostri invece sono perfetti, io li adoro, se li facessi dopocena non arrriverebberoo a colazione :))

    MA', ci devo riprovare prima o poi! Un bacio!

    RispondiElimina
  10. Che belli!!!!!!
    Sono meravigiosi
    Buon week end

    RispondiElimina
  11. ma sono delizioooosiiii!!! mamma mia.. ma quanto siete bavi nella vostra trattoria???!!
    smaaackkk

    RispondiElimina
  12. Non potevate scegliere ricetta più adatta a sconfiggere il caldo: da me c'è un premio per voi
    Baci

    RispondiElimina
  13. Che buoni i palmier!!! Semplici ma cosi' saporiti!!! Baci

    RispondiElimina
  14. cavoli... con me non avrebbero il tempo di generare vento, al primo dondolio vicino il mio viso finirebbero dritti dritti in bocca!!!
    Baci e a presto
    Gialla

    RispondiElimina
  15. Avevo già adocchiato questa ricettina da Cristian: buona e semplice, che non guasta mai!!
    Bentrovati cari amici!

    :-)

    Grazia

    RispondiElimina
  16. Eccomi di nuovo in trattoria! Garbini questi ventaglietti li faccio spesso anche io, veloci e golosi! Baci Laura

    RispondiElimina
  17. mamma li adoro!!!mi ricordano l'infanzia!!! baciotti

    RispondiElimina
  18. iihhh..tanto caldo anche qui..ventagliiiiiiiii per meeeeeeeeee!

    RispondiElimina
  19. Che belli, li mangiavo sempre da piccol (comprati), devo provare a farli io, sono veloci e deliziosi, grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  20. Ciao ragazzi, che belli questi ventaglietti, da mangiare come le ciliege!! Un bacione, Elga

    RispondiElimina
  21. Questi li preparo anche io e devo dire che oltre ad essere semplici sono gustosissimi.... la prossima volta bagna un lato nel cioccolato fondente e sentirai che delizia, baci

    RispondiElimina
  22. ma che belli!!
    e quante bellissime ricette in questo coloratissimo blog ;)

    RispondiElimina
  23. finitiiii? acc. devo passare più spesso....vi lascio un baciotto!

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!