mercoledì 19 settembre 2007

Preparati per noi: I Nuraghetti

Inizialmente abbiamo creato questo blog pensando di raccontare le nostre serate mangerecce in occasione di cene più o meno importanti passate in trattoria...
A poco a poco abbiamo però iniziato a documentare fotograficamente le nostre imprese culinarie dietro i fornelli e abbiamo collezionato tantissime ricette, molte mai provate prima di questo blog!

In questi mesi abbiamo conosciuto diversi food-blog molti dei quali visitiamo di continuo e i cui "propretari" spesso ci vengono a trovare virtualmente in trattoria...
Nel mentre abbiamo preparato ancora molte cene per i nostri amici documentando sempre tutto con nipponica attenzione ;-)
Gli amici "non virtuali" partecipano poco al nostro blog, ma in realtà da dietro le quinte ci consigliano, richiedono delle ricette, suggeriscono altri piatti da provare e, all'occorrenza, fanno le cavie per noi!

Ai nostri amici spesso e volentieri abbiamo detto che se vogliono possono documentare i loro piatti e dare tutto il materiale a noi per la pubblicazione...

Così hanno fatto zia Shaghy e Maxa che inaugurano la rubrica "Preparati per noi" in cui raccoglieremo foto e ricette di piatti preparati dai nostri amici! Per ovvi motivi, questa rubrica non potrà diventare un appuntamento fisso, ma siamo sicuri che ogni tanto avremo qualcosa da proporvi!

Oggi zia Shaghy e Maxa ci presentano un dolce che hanno voluto chiamare "I nuraghetti" e che noi abbiamo avuto il piacere di assaggiare e di gradire!

Ingredienti (per 8 porzioni):

  • 500 ml. di panna liquida
  • 100 ml. di zucchero a vero
  • 120 gr. di cocco (meglio se fresco!)
  • 10 gr. di gelatina in fogli
  • 60 gr. di gocce di cioccolato
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • 8 bicchieri di plastica

Preparazione:

Tagliate in 2/3 parti i fogli di gelatina e metteteli in una ciotola ricoperti di acqua fredda. Lasciate in ammollo per 10-15 minuti.
Se usate il cocco fresco, tritatelo fino a ottenere un composto sminuzzato finemente. Altrimenti passate al punto successivo :-)

Montate la panna liquida, unitevi lo zucchero a velo, il cacao in polvere e la gelatina opportunamente strizzata.
Quando il composto sarà omogeneo, aggiungete il cocco e, infine, le gocce di cioccolato.
Distribuite nei bicchieri di carta il composto e metteteli in frigorifero dove dovranno rimanere per almeno 3 ore.Prima di servire, immergete il fondo dei bicchieri in acqua calda e capovolgeteli su piatti individuali.
Spolverizzate con il cacao e servite!


Buoni buonissimi!

10 commenti:

  1. Benvenuta alla nuova rubrica e ai vostri amici (anche se la zia Shaghy ormai è un'habituée del blog :-))
    Simpatica e sicuramente ottima questa ricetta a tema regionale!
    Buona giornata, Alex
    P.S. Che invidia a vedere la vostra abbronzatura, grrrrr ;-)

    RispondiElimina
  2. Buona giornata
    bella idea la rubrica e sicuramente buona anche la prepaprazione ;)

    RispondiElimina
  3. Ciao Alex la rubrica speriamo ci riservi delle sorprese...l'abbronzatura contiamo di mantenerla almeno fino alla fine del mese, anche se gli anni scorsi ad ottobre si andava ancora al mare!

    Cristian, buona giornata anche a te!

    Ciao a tutte/i,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  4. bellla proprio questa idea!!!
    buoni questi bicchierini, sono il tipo di dolce che piace a me!! :D
    siete sempre una fonte, ancora più ricca adesso!!

    RispondiElimina
  5. Viviana, visto che dici sempre che non ti piacciono molto i dolci, il tuo parere vale doppio! Shaghy e Maxa saranno contente!
    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  6. Ma che belli questi nuraghetti edi sicuro ottimi!

    RispondiElimina
  7. Ma se ti mando un bicchiere vuoto me lo rimandi pieno??Eh eh..
    Bella l'idea della nuova rubrica..tienici aggiornati..

    RispondiElimina
  8. Ciao Lory, benvenuta in trattoria :-)

    Elisa manda pure il bicchiere!!!

    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!