lunedì 3 settembre 2012

Abbecedario Culinario d'Italia: La pizza ripiena di Bonci a lievitazione naturale

L'abbecedario da una settimana, ospitato dal Garbugli0 in questo post, è approdato nella città eterna, capitale d'Italia! 


Di ricette romane qui in Trattoria qualcosa già c'era e così le tireremo fuori man mano lungo tutta questa settimana, ovviamente però non poteva mancare la ricetta creata appositamente per l'abbecedario, per questo grande raccoglitore di ricette italiane che tante soddisfazioni ci sta dando. Come contributo abbiamo scelto la pizza ripiena di Bonci. Sì, perché di qua e di là i blogger spesso parlano di questa pizza e se passano per Roma non se la perdono...e così anche se non è un piatto tradizionale della cucina, noi l'abbiamo eletta a ricetta di Roma...un po' anche perché volevamo una scusa in più per provarla e per provarla subito :-)


Per realizzare questa pizza, abbiamo cercato un po' in rete e abbiamo attinto a questo link dal quale siamo poi arrivati qui, dove abbiamo avuto l'ispirazione per il condimento. Se volete vedere direttamente all'opera Bonci, cliccate qui!

Ingredienti:

  • 500 gr. di farina rimacinata tipo 0
  • 400 gr. di acqua
  • 150 gr. di lievito madre
  • 1/2 cucchiaio di sale
  • 1 cucchiaio di olio 

Preparazione:
Unite la farina con l’acqua, aggiungete il lievito e impastate fino a che non si formi una pastella. Aggiungere il sale e l'olio e lavorate ancora. Lasciate il composto in umido per 10 minuti, date una piega per far asciugare l’impasto. Mettete a lievitare nella parte bassa del frigo per 24 ore. Togliete l’impasto dal frigo e stendetelo sul tavolo. Preparare il forno 15 minuti prima e successivamente mettete l’impasto su una teglia da forno aggiungendo un po’ di olio e infornate a 250° nella parte bassa del forno. Dopo 12 minuti, spostatela al centro e cuocete per altri 8 minuti.

Roma

1 commento:

  1. Consiglio la pizza ai bonci con il te bancha al suono del banjo dei dixie dregs.

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!