martedì 13 settembre 2011

Abbeceario culinario: Lebkuchen

Black and white 
Always go together
And on day and night
You're the precious jewel I treasure
[Pamela - Toto]

Ecco, giusto ieri dicevamo che sarebbe stato perfetto iniziare una nuova settimana con un altro panpepato e giusto oggi, grazie al prezioso post di Cindystar, abbiamo realizzato che noi un'altra ricetta di panpeato, in fondo in fondo, ce l'avevamo già! E, udite udite, neanche quella volta la pubblicammo nel periodo giusto. Ma pensa te! Anzi il post iniziava con le parole "Che non siamo persone normali lo avevamo già dato a vedere in altri post, ma che arrivassimo a presentare dolci tipici natalizi in piena quaresima non lo avreste mai detto!"...questo nel Febbraio 2008, ma direi che ora, nel Settembre 2011, voi vi sareste aspettati anche di peggio. E la chiamano evoluzione...

E pensare che oggi volevamo pubblicare una ricetta che ci avrebbe avvicinato al luogo in cui si sta recando la nostra eroina...vorrà dire che ne parleremo al suo rientro... Ci si vede lunedì prossimo in tempo per la Q!!!

Ingredienti:
  • 350 gr di miele
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di cacao in polvere
  • 1 bustina di spezie per panpepato
  • 500 gr di farina
  • 10 g di bicarbonato di sodio
  • 3 cucchiai di latte
Nota: se non siete fortunati come noi e non avete amici in Germania pronti a rimediare le vostre lacune, il mix di spezie può essere riprodotto così: 15 gr tra cannella, coriandolo in polvere, cardamomo in polvere, noce moscata, chiodi di garofano in polvere, scorza di limone e arancia essiccata

Preparazione:
Scaldate il miele, lo zucchero e burro in una scodella metallica a bagnomaria finché lo zucchero non si sarà completamente sciolto.
Fate raffreddare leggermente.
Aggiungete l'uovo, il cacao e le spezie, amalgamate bene e aggiungere infine la farina setacciata alla massa mielosa.
Sciogliete il bicarbonato di sodio nel latte e aggiungerlo all'impasto. Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio.
Comprite l'impasto e fate riposare a temperatura ambiente per 24 ore.
Il giorno dopo stendete l'impasto (ca. 1 cm di spessore) su un piano infarinato. Tagliate i biscotti con le formine.
Disponeteli a una certa distanza gli uni dagli altri su una placca rivestita di carta da forno e cuocete nel forno preriscaldato a 180°C per circa 10-15 minuti.

P come...
...Partire!

5 commenti:

  1. Tiro fuori le formine ... non resisto al profumo delle spezie!

    RispondiElimina
  2. se sono come i biscottini che trovo ai mercatini di Natale a Merano & C., sono una favolaaaaaaa :P***

    Bacione!

    RispondiElimina
  3. Mi devo allenare per i numerosi sacchetti che farò per l'inverno... li adoro!!!

    RispondiElimina
  4. ma si! chi l'ha detto che non si possano mangiare i biscotti di panpepato anche a settembre! e poi oggi per fortuna piove un po', così sembra un po' più inverno...

    RispondiElimina
  5. adoro questi dolcetti speziati

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!