martedì 8 settembre 2009

La comida de el martes: Pomodori ripieni di riso...contro il caldo!

Giu e Cat, ancor prima che il grande caldo arrivasse a farci boccheggiare, lanciarono una raccolta alla ricerca di ricette contro il caldo.


Ora il caldo sembra man mano diminuire, ma qui in Sardegna è ancora tempo di mare, di giornate calde caldissime e di voglia di cibi freschi. Anche se ormai siete abituati alle nostre ricette il giorno della scadenza, questa la pubblichiamo oggi un po' perché è lì pronta in attesa di essere pubblicata, un po' perché molti di voi, volendo, avrebbero ancora tempo per provarla!

La ricetta è presa da un libro di tapas, pertanto la pubblichiamo nella rubrica "La comida de el martes", anche se probabilmente questa ricetta esiste anche in Italia (e all over the world).

Con questo post, Aiuolik vi dà appuntamento a venerdì, i prossimi giorni infatti la sua vera identità la porterà in trasferta fuori dalla Trattoria.

Ingredienti (per 4 pomodori):
  • 4 pomodori grandi
  • 1/2 tazza di riso basmati
  • 1/2 tazza di olive nere, snocciolate e tritate
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 4 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
Preparazione:
Portate a bollore una pentola d'acqua leggermente salata, mettetevi il riso, riportate a bollore, quindi riducete il fuoco e fate cuocere per 10-15 minuti. Scolatelo, passatelo sotto acqua fredda e scolatelo ancora. Mettetelo quindi ad asciugare per circa un'ora su un piatto da portata.
In una terrina, mescolate assieme il riso, le olive e l'olio d'oliva e pepate a piacere. Coprite con pellicola trasparente e fate riposare a temperatura ambiente per 8 ore (o tutta la notte).
Togliete il cappuccio dai pomodori, con un cucchiaino scavate la polpa (senza romperli), tritatela e aggiungetela al composto di riso e olive. Salate leggermente l'interno dei pomodori, girateli sottosopra su carta da cucina e fateli scolare per un'ora.
Asciugate l'interno dei pomodori con dei tovaglioli di carta, quindi riempiteli con il riso. Spolverizzate con il prezzemolo e servite.

16 commenti:

  1. Un piccolo ritorno d'estate ci sarà anche qui nei prossimi giorni. E quindi si torna alle ricette fresche.
    Solitamente faccio i pomodori ripieni di riso alla romana, ma questi non richiedono che accenda il forno. Bene!
    A te buona trasferta. Ci sentiamo al tuo ritorno.
    Un abbraccio
    Alex

    RispondiElimina
  2. mai fatto i pomodori ripieni di riso....devo rimediare mi sa :))
    Buon viaggio cara Aiuolik, a presto!

    RispondiElimina
  3. uhhhh molto molto sfiziosi...e poi davvero sanno di estate e di caldo...ora mi attrezzo per la spiaggia in giardino e poi li preparo! felice trasferta bacioooooo

    RispondiElimina
  4. Bellissima la raccolta di Giu e Cat e fantastici questi pomodori!

    RispondiElimina
  5. Anche in Sicilia è ancora tempo di caldo, quindi questa ricettuzza mi fa proprio comodo, grazie:)

    RispondiElimina
  6. questi pomodori devono essere speciali!!

    RispondiElimina
  7. Eh no, ma così i pomodri devono essere davvero particolari!
    baci baci

    RispondiElimina
  8. anche se l'afa per il momento è andata via la ricettina te la rubo cmq..bentrovati trattori!!

    RispondiElimina
  9. Coem fa notare l'amica Alex lassù (ciao Alex) questi pomodori sono una deliziosa alternativa ai pomodori al riso alla romana!
    Che prevedono l'accensione del forno.... oinoi!
    Posso copiarli?
    sisisisissi, li copio!
    Prossimamente innaugurerò una rubrica "Il Colesterolo, questo nostro amico" e questa ricetta è perfetta!

    nasinasi..... felici, come tu ben sai!

    RispondiElimina
  10. Da noi le temperature sembrano stiano virando verso l'autunno, ma mi aspetto un colpo di coda dell'estate!
    Buon viaggio e a presto :))

    RispondiElimina
  11. ...smaniosa di "autunno", ho appena "avviato" una zuppa di fave, approfittando del fatto che oggi la schermata del meteo prevedeva una nuvola con goccia di pioggia ESATTAMENTE sopra casa mia;D
    ...ma dato che non credo che le temperature sotto i 30° dureranno tanto, mi annoto la ricetta;)

    RispondiElimina
  12. piatto unico e take away...me lo mangio sul balcone ;-))

    RispondiElimina
  13. sai che qui tutto fa tranne che caldo??? ovvero, di giorno si sta bene e di sera... beh di sera fa freddo! ieri sera sono uscita e "udite udite" ho messo il golf!!!
    anche se qui non si muore più di caldo grazie per questa ricetta-ricordo estivo :))

    RispondiElimina
  14. Questi pomodori ripieni di riso sono un vero piatto estivo;sono un vero antidoto contro il caldo.

    RispondiElimina
  15. che buoni!!

    Dopo una lunga assenza rientro nella blogosfera con una novità: l'attesa pubblicazione della raccolta "Ricette viste, lette e mangiate" in formato PDF e interattivo e un blog nuovo nuovo (Nastro di raso)!
    Per ora mancano tutti i vostri vecchi commenti, ma spero di riuscire a recuperarli presto!
    Intanto potete lasciarmene di nuovi ;-P
    Se vi saltano agli occhi errori fatemelo notare, visto che è ancora tutto in lavorazione...
    Un salutone!

    Paola (ex Mani in pasta)

    RispondiElimina
  16. Oh, carissimi! Grazie per avermi pensato!! In realtà la raccolta non è decollata, non ho ricevuto altre ricette, sigh :( Ma apprezzo tantissimo la vostra partecipazione! Ricambierò presto con una ricetta dai profumi sardi... Cat

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!