martedì 17 marzo 2009

Patate in verde

Oggi è San Patrizio... No, non ci siamo tramutati nella rubrica "Il Santo del giorno", il fatto è che oggi è la festa del patrono dell'Irlanda. E che c'entra con la Sardegna direte voi? Beh, a parte che quest'anno probabilmente è piovuto più qui in Sardegna che in Irlanda...non c'entra niente :-) E' che a noi San Patrizio, o San Patrick che dir si voglia, ci ricorda che domani è il compleanno della Trattoria (non perdetevi il post di domani!) e ci ricorda tanta buona birra scura, come per esempio la Guinness! Ma ci ricorda anche che il simbolo dell'Irlanda (o uno dei simboli) è il trifoglio e che il colore simbolo è il verde e così la ricetta di oggi cade a pennello!

In realtà questa ricetta fa parte della categoria "pubblicare o non pubblicare, questo è il dilemma!". Al solito il primo pensiero è che le patate in verde le sanno fare tutti, ma al solito il secondo pensiero è che se uno non le ha mai cucinate non è detto che le sappia cucinare, e poi ci sono le novelle spose e il blog è nostro e così via (la solita vecchia storia!). Per cui, cari amici eccovi le patate in verde per festeggiare San Patrick :-)

Ingredienti (per due novelli sposi):
  • 1/2 kg. patate
  • prezzemolo
  • 2 spicchi d'aglio
  • olio extra-vergine d'oliva
  • sale q.b.
  • pentola a pressione
Preparazione:
Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti regolari non troppo piccoli. Fate soffriggere l'aglio, prima di imbiondire aggiungete le patate, il sale e un bicchiere d'acqua. Chiudete la pentola a pressione e dal fischio lasciate passare 5-6 minuti. Servite con prezzemolo tritato.

In verde...o al verde?

8 commenti:

  1. io direi che il colore importa poco,sono saporitissime!!

    RispondiElimina
  2. A parte le patate in verde (io mai fatte, quindi ben venga la ricetta), ma vogliamo parlare di quella costoletta????
    Slurp!
    Mi preparo allora a festeggiare domani! Un bacione
    Alex
    -2

    RispondiElimina
  3. Ciao! a noi piacciono moltissimo le patate preparate in questo modo!!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. bhe io le patate verdi non le sapevo fare...nononono! quindi grazie!

    RispondiElimina
  5. Gia' il secondo blogcompleanno!!
    Io sto facendo amicizia con la pentola a pressione, quindi questa ricettina pme la prendo e me la porto a casa! :)
    Ciao!

    RispondiElimina
  6. a parte il fatto che adoro le patate, queste, forse per la loro semplicità, sono le mie preferite. al verde suona meglio, forse perchè a casa, mia madre le ha sempre chiamate così... :))

    RispondiElimina
  7. le patate prezzemolate mi piacciono un sacchissimo..come hai potuto pensare di non pubblicarle??

    RispondiElimina
  8. Pentola a pressione? assolutamente da provare!
    un abbraccio alla trattoria

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!