mercoledì 18 febbraio 2009

Sformato asparagi e carciofi

L'anno scorso avevamo scoperto che siete (eravate?) in tanti a non conoscere gli asparagi selvatici e così la nostra ricetta apparentemente banale aveva colpito i nostri clienti. Il fatto è che qui in Sardegna di asparagi selvatici se ne trovino veramente tanti e così il nostro raccoglitore ufficiale anche quest'anno ce ne ha procurato parecchi e noi non potevamo non dar loro degna sepoltura...

Avevamo letto dall'amico Gunther la ricetta della torta di carciofi e asparagi e così abbiamo deciso di copiargli l'abbinamento, scoprendo che asparagi e carciofi stanno bene assieme. Noi però abbiamo optato per uno sformato e siccome non siamo esperti in materia abbiamo cercato con mamma Google arrivando a questa ricetta...e per assemblare il nostro sformato cosa potevamo usare se non uno degli stampi in silicone fornitici dalla Silikomart? Al solito, lo stampo ha fatto degnamente il suo lavoro e il risultato è anche bello da vedere!

Ingredienti (per due Trattori):
  • 2 carciofi
  • 1 manciata di asparagi selvatici
  • 2 uova
  • 1 limone
  • pangrattato
  • formaggio grattugiato
  • 125 ml. di besciamella
  • sale
  • pepe
  • olio extra-vergine d'oliva
Preparazione:
Mondate e sfogliate i carciofi tenendo da parte soltanto i cuori. Lavateli e lessateli in acqua salata e acidulata con qualche goccia di limone per 15 minuti. Scolateli, fate intiepidire e tritateli.
A parte fate saltare gli asparagi in padella con poco olio, lasciate raffreddare e tagliate a pezzetti.
Preparate la besciamella (vedi ricetta).
In una terrina sbattete leggermente le uova con il formaggio grattugiato e incorporatele delicatamente ai carciofi tritati e agli asparagi. Mescolate e amalgamate il tutto alla besciamella.
Salate, pepate, versate il composto nello stampo spolverizzato con pangrattato fine.
Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi circa tre quarti d'ora.

Ritirate dal forno, sformate sul piatto da portata e servite.

Bello e buono!

8 commenti:

  1. Una meraviglia, uno sformato che è una favola, come l'abbinamento degli asparagi coi carciofi. Presentazione d'effetto, ci hai colpiti tantissimo!
    baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  2. che bello questo sformato! e lo stampo è davvero particolare!!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. bello lo stampo e buono lo sformato , baci!

    RispondiElimina
  4. E bravi i trattori: come avrete capito anche io amo molto le torte salate :-D

    RispondiElimina
  5. semplice ma davvero delizioso ;)

    RispondiElimina
  6. che bel regalo questo sformato infiocchettato! :)

    RispondiElimina
  7. ma che carino...un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  8. Gli asparagi selvatici riuscirò mai a provarli?! Io, che nella besciamella mi ci tufferei, so già che questo sformato mi piacerebbe da morire.
    Baci
    Alex

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!