lunedì 26 maggio 2008

Pecora arrosto

Dopo una settimana di reportage portoghese con tante foto ma nessuna ricetta. Torniamo oggi a parlare di ricette come da tradizione qui in Trattoria.

Per tornare alla grande dal nostro pubblico e per ricordare che, anche se la nostra Aiuolik è un po' vagabonda, questa è e rimane una Trattoria nata e situata in Sardegna, oggi vi presentiamo un secondo di carne molto sardo e molto buono: la pecora arrosto!

Probabilmente molti di voi non sanno neanche dove andare a prenderle le costine di pecora e anche molti sardi sicuramente conosceranno la versione bollita. Ma qui in Trattoria la pecora ci piace mangiarla anche così!

Ingredienti (per due persone):
  • 2 costine di pecora
  • 1/2 pomodoro secco
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • olio extra-vergine d'oliva
Preparazione: Fate un trito con il pomodoro secco e il prezzemolo e conditelo con poco olio.
Spennellate le costine con il trito. Cuocete alla brace e servite.

Beh, buona!

22 commenti:

  1. Questa mi ha fatto un pò impressione!ahah..mai vista una pecora arrostita :-p Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  2. sai che io faccio parte di quelle persone che non trovo la pecora...ma quanto mi attira sta costina di pecora arrosto:-)un bacio e buon inizio settimana
    Annamaria

    RispondiElimina
  3. Altro che Portogallo, mi trasferisco in Sardegna! Così oltre al pesce posso farmi anche scorpacciate di pecora. Da semi-abruzzese non posso non amare la pecora. Interessante questa preparazione con i pomodori secchi.
    Buon inizio settimana e un abbraccio, Alex

    RispondiElimina
  4. Ma il sapore della pecora e'' tipo quello dell'agnello ma piu' forte???
    Devo ricordarmi di provarla quando (quando???) verro' in sardegna!!!
    E cmq questa ccostina e' molto "attraente"!! :)))

    RispondiElimina
  5. Anch'io trovo più facilmente l'agnello o il capretto.
    Ciao a tutti e buon inizio settimana:-))

    RispondiElimina
  6. Amici di mia cognata, sardi, hanno aperto una fattoria qui a Ferrara e quindi mi capita spesso di poter mangiare carne di pecora e formaggi sardi, non posso che confermare che questa carne è buonisiima! Elga

    RispondiElimina
  7. Complimenti per la preparazione!

    RispondiElimina
  8. Ciao fiorellini!Anch'io conoscevo la pecora solo bollita.Se passate per un te' c'e' un piccolo premio
    per voi.
    Hugs and kisses,Edith

    RispondiElimina
  9. Giuro che non dirò mai più sardegnolo ma dirò sempre sardo. Posso aggiungerci lapolenta

    RispondiElimina
  10. Oh mamma forse mi fa impressione, forse e' solo il fatto che non l'ho mai mangiata. Non so, in ogni caso buona settimana :))

    RispondiElimina
  11. sentivo la mancanza delle vostra cucina :D
    Io adoro le costolette di pecora!! :D bbone bbone bonissime!!!:
    baci grandiiii

    RispondiElimina
  12. Dovrei dire Accidenti! Purtroppo ancora pecora! Mi ripeterei dopo quello che ho scritto a proposito del sugo di pecora........
    Ma l'aspetto è veramente invitante....
    Saluti!
    Antonello

    RispondiElimina
  13. mia zia la fa!!!!! io non l'ho mai provata!!!

    un bacione e buon lunedi!! ;-)

    RispondiElimina
  14. Non so se ce la posso fare a mangiare la pecora.. chissà forse perchè me la immagino sofficiosa e bianca...
    Bacioni Fico&Uva

    RispondiElimina
  15. mai mangiata, ma diciamo che se mai verro' in sardegna la dovro' provare! alla brace deve essere buonissima...
    Qui si trovano solo i cosiddetti "arrosticini" di pecora...
    Grazia

    RispondiElimina
  16. Night non volevamo impressionarti ;-) Buona settimana anche a te!

    Unika credo siate in tanti!

    Alex lo sai che un posto per te in Trattoria c'è sempre. Inizia a scegliere il/i menù ;-)

    Ciboluette in realtà la pecora ha un gusto decisamente più forte dell'agnello e a dirla tutta non ha tutti piace...però se puoi provala!

    Cannelle agnello e capretto (soprattutto il secondo) sono gusti molto più soft. Anche qui da noi la pecora non si trova dapertutto.

    Elga evviva i nostri conterranei che ti hanno fatto conoscere un po' della nostra terra!!!

    Dolci e non solo grazie!

    Edith grazie per il premio e per le belle parole :-)

    Isabella sardignolo ha un altro significato :-)

    Emilia una gallina che si impressione per un po' di pecora? Beh, si ci può stare :-)))

    Viviana ti siamo mancati? Siamo contenti che le costine di pecora ti piacciano!

    Antonello sarà per la prossima ricetta! ;-)

    Sara e brava la zia!

    Fico e Uva ehmmmm, sai che sul piatto non è più bianca e soffice? Scherzo, capisco la perplessità.

    Grazia allora quando vieni in Sardegna un po' di pecora anche per te!

    Ciaooo e buona settimana a tutti,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  17. orca deve essere molto buona a noi piace tanto la carne di pecora ma devo trovare il buon contadino che ce la vende :-)))) baci

    RispondiElimina
  18. è la prima volta che scrivo su un blog e volevo dirvi che il vosro sito mi è piaciuto tantissimo. spero di risentirvi presto. ciao

    RispondiElimina
  19. non mangio la pecora sono anni e anni

    RispondiElimina
  20. Non sono sarda ma lombarda lombarda ma ho avuto la fortuna di trovare della carne di pecora e devo dire che è buonissima!!! Grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  21. Arwen, grazie a te per aver lasciato il commento!

    Ciaoooo!

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!