mercoledì 18 febbraio 2015

L'Abbecedario Culinario Mondiale: Tortilla de maíz

Incredibile, UB ha già pubblicato la sua ricetta e noi, pur avendone di repertorio, già viste su questi monitor, ancora nessun post per omaggiare il Messico, la G di Gualajara e Lucia che ci ospita tutti! Incredibile!


E poi che cosa facciamo? Presentiamo una ricetta ancora calda! E le altre di repertorio aspetteranno, tanto erano lì buone buone nell'archivio che non disturbavano nessuno.

Abbiamo detto più volte che Aiu', nonostante sia normalmente attratta da cose cicciose, a iniziare da se stessa (anche se non è una cosa, we know), è altrettanto attratta dai pani piani (e qui la mente folle di Aiu' iniziò a ripetere a se stessa lo scioglilingua del giorno "pani piani, piani pani, piano coi pani"). Quindi, pensando al Messico (complici anche delle ricette di repertorio che, l'abbiamo detto?, ritireremo fuori un'altra volta), ha pensato alle tortillas e avendo comprato la faina di mais per fare i nachos (arriveranno anche quelli? We hope so!), ha deciso di cercare in rete la ricetta della tortilla di mais ed è arrivata qui.

Solo un commento, relativamente a questa ricetta super semplice: nella ricetta usano l'apposita macchina per le tortille (chi ha quella per le tigelle, secondo noi, potrebbe provare) ma Aiu', in sua assenza, ha dovuto usare il matterello. Ecco, sappiate che la farina di mais è appiccicaticcia!  

Ingredienti (per 20 tortillas):
  • 500 gr. di farina di mais
  • 1/4 di cucchiaino di sale
  • 3 tazze di acqua calda

Preparazione:
Mischiate tutti gli ingredienti sino a ottenere un impasto omogeneo. Dividete l'impasto in 20 palline. Mettete una padella sul fuoco e iniziate a spianare a una a una le palline con il matterello. Mettete dunque sulla padella ben calda e fate cuocere entrambi i lati per qualche minuto.


2 commenti:

  1. grazie Aiù! un bacio

    RispondiElimina
  2. Ma come hai fatto con il mattarello? É stata un'odissea a tratti divertente per me e mio moroso... Presto la pubblico...ti anticipo che siamo stati noi le presse umane quasi seduti sopra a pentole per schiacciare le tortilla! ;) da filmarci ;)
    Baciiiii

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!