lunedì 5 novembre 2012

Stufato di maiale e verdure all'odore di oriente con riso rosso

Non siamo di quelli che partecipano assiduamente ai contest, anzi, molte volte li evitiamo proprio per tanti motivi, non ultimo il fatto che in fondo la nostra Trattoria è nata per caso e va avanti tranquilla per la sua strada con la semplicità che l'ha sempre contraddistinta. Quindi perché fare un concorso? Per vincere? Non è mancanza di autostima se diciamo che quando partecipiamo lo facciamo, appunto, per partecipare, dubitando che arriveremo a vincere. Ma quindi a volte partecipiamo? Sì, a volte, come oggi, partecipiamo...just for fun!



In questo caso, il concorso prevede l'elaborazione di una ricetta che usi una delle spezie del negozio Odore di Oriente (tutte le info sul concorso qui). Così noi ci siamo fatti spedire una bustina di "colombo delle antille" ideale per stufati e carne di maiale e noi da bravi informatici abbiamo considerato l'and logico e abbiamo fatto uno stufato con carne di maiale :-)

Ingredienti (per 4 persone):
  • 350 gr. di carne di maiale tagliata a tocchetti
  • 1/2 peperone medio
  • 1 zucchina piccola
  • 2 fette di zucca buttemut media
  • 1 cipollotto fresco
  • 1 l. di brodo vegetale
  • 1 bicchiere di birra chiara
  • spezie colombo delle antille
  • olio extravergine d'oliva
  • 250 gr. di riso rosso
Preparazione:
In una terrina fate marinare il maiale con le spezie e l'olio per circa mezz'ora. Nel mentre cuocete il riso in abbondante acqua bollente per circa 25-30 minuti. Scolate e insaporitelo con due cucchiai di spezie.
In una padella, fate soffriggere la cipolla tagliata fine in poco olio. Quando sarà imbiondita, versate le verdure tagliate a dadini, fate insaporire per 1-2 minuti quindi versate la birra e, a fuoco vivace, fate evaporare. Coprite quindi con il brodo, coperchiate e lasciate cuocere per 10-15 minuti mescolando di quando in quando. Trascorso questo tempo, verificate la cottura della zucca e una volta diventata morbida, aggiungete la carne e la marinatura e fate cuocere per altri 15 minuti a fuoco medio. A fine cottura, alzate la fiamma per far evaporare il brodo rimasto. Togliete dal fuoco e impiattate con il riso.

Zitti zitti

2 commenti:

  1. Uno stufato ottimo, ciao e grazie.

    RispondiElimina
  2. Buono! Auguri per il concorso "Spazio alle Spezie". Ciao!

    http://sisterspetreideas.blogspot.it/

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!