lunedì 22 novembre 2010

British monday: Zuppa di zucca, patate e peperoni

Ancora un lunedì "british" o almeno qualcosa del genere, visto che la ricetta l'abbiamo presa dallo stesso libro di cui abbiamo parlato lo scorso british monday. A voler essere precisi precisi (ma noi siamo precisi precisi? Mica tanto!), il libro s'intitola "winter recipe collection" e noi attingiamo a lui anche se siamo ancora in autunno (vi avevamo detto che non siamo precisi precisi). Poi perché "invernale" se è a base di zucca? La zucca qui a Cagliari compare nei negozi per Halloween (no comment), ma per fortuna da un po' di tempo a questa parte si trova anche per tutto novembre e dicembre (sarà quella avanzata da Halloween?). Quindi se la zucca c'è, anche la ricetta ci può essere, anche perché chissà se dopo il 21 Dicembre avremo ancora zucche da queste parti :-)  

Ingredienti (per 4 persone):
  • 3 peperoni verdi piccoli privati dei semi
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 cipolla rossa tagliata finemente
  • 1 spicchio d'aglio pelato e tagliato
  • 1 cucchiaio di passata di pomodoro
  • 400 gr. di zucca pulita e tagliata a cubetti
  • 400 gr. di patate pelate e tagliate a cubetti
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 2 cucchiaini di semi di zucca
  • 2 cucchiaini di semi di girasole (questi in Trattoria non c'erano)
  • 2 cucchiaini di semi di sesamo
Preparazione:
Preriscaldate il forno a 200° C. Mettete da parte un peperone per la guarnizione, tagliate a pezzettini gli altri e teneteli da parte. Riscaldate l'olio in una pentola e soffriggete aglio e cipolla per 10 minuti sinché non diventano morbidi. Versate la passata di pomodoro, la zucca, le patate e i peperoni. Cuocete per 10 minuti sinché inizia a colorare. Aggiungete il brodo e portate a ebollizione. Coprite e fate cuocere a fuoco medio per 30 minuti, sinché le verdure saranno ammorbidite. Mettete tutti i semini in una teglia e tostateli nel forno per 5 minuti. Mettete la zuppa nel mixer e frullate sino a ottenere un composto liquido. Tagliate il restante peperone, dividete la zuppa in quattro piatti e guarnite con il peperone e i semini.

Altro che Z di Zorro!

8 commenti:

  1. Gnam gnam!Buona e sana.Quand'e' che mi prestate la zia Shaghy? Devo fare un po' di tortine..Ve la riporto come nuova e le faccio fare la permanente da Vidal Sassoon..
    Buckets of love.

    RispondiElimina
  2. ma oramai non ci sono più le mezze stagioni...quindi va benisimo...anche perchè mi ispira accostare il peperone alla zucca! un bacione

    RispondiElimina
  3. sabato ho comprato dei peperoni, ma solo perche' il marito mi ha guardato con sguardo pietoso, giuro! :P

    Ora per fare questa zupa mi tocca riportarlo al supermercato :P

    RispondiElimina
  4. si è vero la zucca la troviamo proprio tutto l'anno...deliziosa questa ricettina....vi aspetto per lo swap:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  5. Questo piatto sembra fatto per me ...
    e poi a ben guardare i peperoni si potrebbero sostituire con altro ... e qui scatta il totoverdure :D

    RispondiElimina
  6. Da ottobre a gennaio ce ne sono tante di zucche e quindi di zuppe! Bella con i semini!!!

    RispondiElimina
  7. Io ora mi sto facendo grandi scorpacciate di zucca. Ho ancora un peperone con cui posso farla sposare :-)
    Buona domenica

    RispondiElimina
  8. Piatto molto interessante...

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!