domenica 29 luglio 2018

Menù Lib(e)ro - Antipasti vegetariani: Flores de calabacín rellenos de arroz

Avere un amico vegetariano con cui andar a pranzo di quando in quando mi ha insegnato fondamentalmente una cosa: la cucina vegetariana non è solo cucinare qualcosa che non contenga carne o pesce (no, neanche tonno in scatola e sì, il formaggio sì, non stiamo parlando di cucina vegana). Purtroppo però tante volte ci troviamo davanti a una cucina vegetariana improvvisata, come per esempio è successo a noi in un ristorante a Madrid quasi un anno fa...


Così per questa pagina del Menù Lib(e)ro e per la nostra chef Cinzia, ho pensato di andare a cercare la ricetta in un libro chiamato "Cocina Vegetariana, el gran libro del gourmet". La ricetta mi è piaciuta molto, niente da recriminare, però il libro in sé mi ha deluso abbastanza. Per i secondi vegetariani dovrò scegliere di meglio (per i primi ho già tutto deciso :-) ).


Ora che ci penso, ho imparato più di una cosa da queste uscite vegetariane, sono e rimango un'onnivora!


Fiori di zucca ripieni di riso

Ingredienti (per 6 persone): 
  • 2 cucchiaini di olio d'oliva
  • 1 cipolla piccola (80 g) tagliata finemente
  • 1 spicchio d'aglio tritato
  • 100 g di riso
  • 60 ml di vino bianco secco
  • 375 ml di brodo di verdura
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di feta tagliata grossolanamente
  • 18 fiori di zucca (250 g)
  • 150 g di foglie di songino
  • 1/2 tazza di basilico fresco
  • 1/2 tazza di prezzemolo fresco
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • altri 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 50 g di parmigiano in scaglie sottili
Preparazione:
  1. Riscaldate l''olio in un pentolino, soffriggete la cipolla e l'aglio sino a che la cipolla diventi bianca. Aggiungete il riso, il vino e il brodo e portate a ebollizione. Abbassate la fiamma, lasciate cuocere a fuoco lento senza coprire per circa 12 minuti o sino a che sia pronto il riso o si sia assorbito il liquido, mescolando di quando in quando. Incorporate il parmigiano e la feta, mischiando bene e lasciate raffreddare.
  2. Tagliate i fiori di zucca e privateli degli stami. Riempiteli con il riso e ripiegate la punta del fiore per chiudere il ripieno. Mettete i fiori ripieni in una teglia da forno oleata, infornate a 240-250º C per circa 15 minuti o fino a che il ripieno sia leggermente dorato e caldo
  3. Nel mentre, mischiate assieme il songino, il basilico e il prezzemolo e condite con l'aceto e l'olio d'oliva.
  4. Servite i fiori di zucca con l'insalata e spolverate con le scaglie di parmigiano.
Se son fiori si mangeranno

2 commenti:

  1. Ottima idea non solo per un vegetariano ma anche per una persona intollerante/allergica

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!