lunedì 1 luglio 2013

Abbecedario Culinario della Comunità Europea: Colcannon

How many cans can a cannibal nibble if a cannibal can nibble cans?

Scusateci, ma il nome della ricetta che proponiamo oggi per la nostra tappa irlandese dell'abbecedario ci fa pensare a questo scioglilingua che la prof di Inglese di Aiu' le insegnò qualche decade fa. Forse è proprio per il ricordo di quello scioglilingua che questa ricetta è stata selezionata da Aiu' come ricetta inedita per questa tappa. Inedita a metà, se vogliamo essere sinceri (e noi siamo sinceri?) perché in realtà di lei già parlammo in quel (famoso) primo post della Trattoria. Sì, perché in quella famosa cena questo era uno dei contorni. Solamente che quel post era un po' acerbo e Aiu' mentre lo scriveva non pensava che la Trattoria sarebbe diventata un posto dove salvare le ricette sperimentate e mangiate. Per fortuna già dal secondo post le cose iniziarono a essere più chiare :-)

Ma che è alla fine della fiera il colcannon? Una specie di purea di cavolo e patate, niente di più. Tutto qui? Sì, se qualcuno ha qualcosa da ridire che lo dica :-)

La ricetta l'abbiamo presa, allora come ora, qui.

Ingredienti:

  • 4 patate medie sbucciate
  • 4 tazze di cavolo sminuzzato
  • 60 g di burro
  • 1/2 tazza di cipolle tritate
  • 2/3 tazza di latte caldo
  • pepe
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato per decorare

Preparazione:
Tagliate le patate in quattro e bollire per 15 minuti o finché non diventano tenere. Asciugate, schiacciate con una forchetta finché non diventano secche e farinose. Cuocete il cavolo in acqua bollente per 10 minuti, togliete dalla pentola e asciugate bene. Fate sciogliere il burro in una grande pentola, aggiungete il cavolo e le cipolle. Cuocete per 1 minuto. Unite il composto di cavolo alle patate schiacciate. Aggiungete latte in quantità tale da ottenere una consistenza cremosa. Pepate e servite decorato con prezzemolo tritato. Aggiungete alcuni fiocchetti di burro per arricchire il piatto.

Yes, we can!

3 commenti:

  1. Contorno perfetto per un perfetto Guinness Stew :)

    RispondiElimina
  2. Evviva,il colcannon merita assai,sono contenta di non essere stata la sola a postarlo.
    Baci a valanga.

    RispondiElimina
  3. P.S. tranquilla, annoto tutto :)

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!