lunedì 24 giugno 2013

Abbecedario Culinario della Comunità Europea: Brown soda bread

Oggi l'abbecedario si sposta in Irlanda, ospitato da The dreaming seed in questo post e noi parlando di Irlanda torniamo indietro al post che aprì questo blog, a quel famoso post che parlava sì di cibo ma che era ancora un po' timido per potersi definire un foodblog. Di acqua sotto i ponti e di pane sotto i denti da quel dì ne è passato e ora eccolo quel pane che Uncle preparò in occasione della nostra cena di San Patrizio nella storica sede della Trattoria MuVara.

Ingredienti:

  • 450 gr di farina integrale di frumento
  • 175 gr di farina bianca normale
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di sale circa
  • 450 ml di latticello o buttermilk o se non li trovate al supermercato la stessa quantita di yogurt o panna acida

Preparazione:
Mescolate le farine, il bicarbonato e il sale in una terrina capiente. Aggiungete il latticello per realizzare un impasto soffice. Infarinatevi le mani e lavorate l’impasto in modo leggero e rapido fino a quando non diventa liscio. Date la forma di un cerchio alto circa 4 cm. Prendere un coltello affilato, infarinare la lama e praticare una profonda incisione a croce sulla superficie. Posizionate l’impasto su una teglia da forno e cuocere per 40/45 minuti. Per assicurarsi che il pane sia cotto al punto giusto, battetelo leggermente sul fondo e accertatevi che risuoni cavo. Fate raffreddare e consumate in giornata. 

Very good!!!

2 commenti:

  1. Eccerto che è good :)
    Un bacio!!!

    RispondiElimina
  2. ce l'ho ce l'ho! l'Irlanda ce l'ho! ... se posso "barare" un pochino e proporre gli scones della prima raccolta... :DDDD

    poi prometto che farò anche qualcosa di "nuovo" appositamente ;P

    Baci!

    RispondiElimina

Non essere timido, lasciaci un commento!